Quanti aeroporti ci sono a Londra: tutti i dettagli

Aeroporti di Londra: tutte le informazioni per conoscere quali sono e quanto distano gli aeroporti che servono la capitale inglese e come sono collegati al centro cittadino

Gli aeroporti di Londra sono diversi. Alcuni dicono 4, altri 5 e secondo le compagnie aeree, soprattutto quelle low cost, sono anche di più quelli che si portano dietro il prefisso “London” (in totale 6). Vediamoli nel dettaglio.

Aeroporto di Londra Heathrow

Il principale scalo londinese, e hub è l’Aeroporto Internazionale di Heathrow, utilizzato dai voli di linea delle compagnie di bandiera mondiali. Questo aeroporto di trova a circa 31 chilometri dal centro cittadino, a cui è ben collegato con linea ferroviaria, autobus, taxi e 3 stazioni della metro. Si tratta del terzo aeroporto al mondo per traffico aereo e per numero di passeggeri che lo utilizzano durante l’anno. Possiede due piste più una per il rullaggio. Alitalia e British Airways utilizzano Heathrow soprattutto per gli scali verso i Paesi esotici.

Aeroporto di Londra Gatwick

Subito dopo lo scalo di Heathrow , tra gli aeroporti di Londra, si trova quello di Gatwick, situato a 45 chilometri da Londra. Il treno è il principale mezzo di trasporto che collega l’aeroporto al centro della capitale inglese, ma comunque è possibile utilizzare autobus, taxi e navette, preventivamente prenotate online. L’aeroporto di Gatwick è molto utilizzato dagli studenti perché serve anche le compagnie low cost che si dirigono a Londra con voli a basso costo, oppure per partire verso la Spagna dalla capitale britannica.

Aeroporto di Londra Stansted

L’aeroporto di Londra-Stansted è un grande scalo passeggeri situato a 48 chilometri dal centro città. Si tratta dell’aeroporto più utilizzato dalla compagnia irlandese Ryanair. Lo scalo fu costruito nel 1942 dall’esercito americano, con la funzione di base aerea per i bombardieri durante la Seconda Guerra Mondiale. Dopo la guerra venne utilizzato soprattutto per i voli charter ed oggi è il quarto aeroporto più trafficato di tutta la Gran Bretagna e uno dei più utilizzati di tutto il Paese.

Aeroporto di Londra Luton

L’aeroporto Luton si trova a 55 chilometri a nord della capitale. Viene utilizzato principalmente dalle compagnie Easyjet, Monarch Airlines e Thomson Airlines e per i voli nazionali. Diversi treni consentono di raggiungere rapidamente il centro cittadino. Il London City Airport è situato a circa 12 chilometri dal centro di Londra ed è stato costruito nel 1981 e inaugurato nel 1987; da questo aeroporto partono i treni per raggiungere la capitale inglese. L’aeroporto di Londra-Southend si trova nella contea dell’Essex ed è stato costruito dopo la guerra. Prima di quello di Stansted era il terzo aeroporto londinese per traffico e passeggeri.

Aeroporto di Londra Southend

L’aeroporto di Londra Southend dista 65 km almeno secondo quanto dice Google Maps. Con il treno ci vogliono 1 ora 5 minuti prendendo la linea Greateranglia

Aeroporto di Londra Ashford

Londra Ashford Si trova sulla cosa a sud di Londra e vicinissimo alle scogliere di Dover. Sono 122 km dal centro città di Londra

La mappa di Londra con gli aeroporti

Qui di seguito una mappa in cui potete vedere dove si trovano gli aeroporti di Londra rispetto al centro città. Non è tanto la distanza in linea d’aria ma la praticità dei collegamenti che dovreste guardare; non è detto che un aeroporto apparentemente lontano necessiti di un lungo transfer in treno. In ogni caso potreste approfittare per visitare delle belle cittadine vicine all’aeroporto in cui atterrerete.

quanti sono gli aeroporti di Londra

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Quanti aeroporti ci sono a Londra: tutti i dettagli