La migliore località di montagna dove trovare neve fino a tarda primavera

Nella Valle dello Stubai, nel Tirolo austriaco, si può sciare fino a giugno su quattro comprensori

La stagione sciistica qui non finisce mai. Nella Valle dello Stubai, nel Tirolo austriaco, si può sciare fino a giugno su quattro comprensori, certi di trovare ancora la neve lungo oltre cento chilometri di piste.

I pendii del Ghiacciaio dello Stubai, il più grande comprensorio sciistico su ghiacciaio che arriva a 3.300 metri, consentono di divertirsi sulla neve tutti i giorni dell’anno.

Da primavera in avanti la vacanza sulla neve è ancora più divertente grazie alle temperature più piacevoli, alle condizioni nevose e alle ore di sole che si allungano un po’ e che fanno venire voglia di stare all’aria aperta. Ecco perché tutte le domeniche nelle baite in alta montagna vengono organizzate feste aperte a tutti.

La regione dello Stubai è anche la più grande arena per slittini del Tirolo, con 12 piste naturali per un totale di 43 km, alcune aperte anche di notte. La pista più popolare della valle è la pista Elfer che, dalla stazione a monte dell’impianto omonimo, conduce per 6 km fino a Neustift, il pittoresco villaggio che si trova a valle.

Salire in cima alle piste è un’esperienza non soltanto per chi scia. È stata da poco inaugurata la nuova cabinovia 3S Eisgratbahn disegnata da Pininfarina, con sedili in pelle, riscaldamento e Wi-Fi gratuito, che porta fino sul ghiacciaio a 2.900 metri di quota. Con i suoi 4,7 km, questo impianto è la funivia a 3 funi più lunga delle Alpi.

Arrivati ad Eisgrat, scaldati dal sole, c’è chi va a sciare e chi si ferma per una sosta sulla terrazza panoramica del ristorante gourmet Schaufelspitz.

Per chi non scia da non perdere è la grotta di ghiaccio vicino all’Eisgrat, una suggestiva esperienza per chi non teme di avere qualche metro di ghiaccio perenne sopra la testa.

Il panorama più bello lo si ammira dalla piattaforma Top of Tyrol situata a 3.210 metri, sospesa per 9 metri oltre la roccia, da cui si vedono ben 109 montagne alte 3mila metri, dalle Alpi dello Stubai fino alle Dolomiti. La rivista Geo l’ha eletta tra le 10 piattaforme panoramiche più belle del mondo.

Salendo sul monte Serles da Mieders con gli impianti di risalita, poi, si apre un mondo di sentieri per chi ama le passeggiate e le escursioni. Con l’arrivo della bella stagione tra i boschi e i prati in disgelo si cominciano a vedere i primi bucaneve. Durante le passeggiate ci si può fermare nelle baite e godersi le soleggiate terrazze che si incontrano in quota.

La migliore località di montagna dove trovare neve fino a tarda ...