Le Pescoluse a Salve, terza classificata tra le spiagge votate dagli italiani per Legambiente

Le Pescoluse a Salve è una famosa località balneare italiana, classificatasi al terzo posto nel concorso organizzato dalla Legamabiente italiana. Ecco i dettagli

La spiaggia de Le Pescoluse a Salve è arrivata immediatamente dopo la località balneare d’I Vranne a Maratea e quella di Lampare, a Tusa. La votazione che ha visto gareggiare le migliori spiagge presenti lungo le coste italiane è durata all’incirca un mese e si è svolta prettamente online, su Facebook. Gli italiani hanno avuto modo di votare la propria meta di vacanza preferita nel concorso “La più bella sei tu”, organizzato dalla Legambiente italiana. I voti del pubblico sono stati incrociati con quelli di una giuria composta da esperti. E nonostante abbia vinto una spiaggia situata in Basilicata , la rappresentante della provincia di Lecce non ha fatto un brutta figura.

Arrivata terza tra moltissimi partecipanti, la spiaggia de Le Pescoluse a Salve dovrà prepararsi a ricevere i turisti che vorranno vedere le sue meraviglie naturali. Come succede ogni anno, la vittoria d’importanti concorsi garantisce alle spiagge una più grande affluenza turistica, e quindi un maggior guadagno per le aziende che operano nella zona. Alla fine ne vinceranno tutti: i turisti, che potranno scoprire una località del tutto diversa da quelle visitate precedentemente e le infrastrutture situate sulla costa, sempre lieti di ricevere i viaggiatori provenienti da altre parti d’Italia.

Le Pescoluse a Salve ospitano una spiaggia molto particolare, che ha permesso a questa località balneare leccese di accaparrarsi una buona parte dei voti del pubblico, registrando anche un certo interesse da degli esperti. Grazie al suo mare cristallino, alle fantastiche vedute marine, a un clima molto particolare e alla presenza di molti servizi situati lungo la costa, la spiaggia di Le Pescoluse ha sbaragliato la concorrenza di località turistiche più famose, come quelle della Toscana , Campania, Lazio, Puglia e persino Sardegna.

I vincitori saranno premiati nella cittadina di Rispecia, in provincia di Grosseto l’11 agosto del 2016, quando si terrà l’edizione numero 28 di Festambiente, un festival italiano dedicato alla difesa dell’ambiente e alla promozione di energie ecosostenibili. Oltre a Le Pescoluse a Salve sono state messe in risalto località balneari dell’intera Italia, come: la spiaggia del Lago a Castellabate, in provincia di Salerno; quella de Le Lampare a Tusa, non molto lontano da Messina; la spiaggia di Capo Bianco a Portoferraio, vicino Livorno, e tante altre ancora. La meta principale del concorso è quella di difendere le spiagge italiane dall’inquinamento e promuovere una cultura di difesa dell’ambiente.

Le Pescoluse a Salve, terza classificata tra le spiagge votate dagli i...