Volotea, al via i nuovi voli low cost dalla Sicilia verso Spagna e Croazia

A partire da fine giugno, si potrà volare con cadenza settimanale su Bilbao e Spalato a partire da Palermo

La stagione estiva sta entrando nel vivo, e le compagnie aeree stanno facendo a gara per offrire nuovi collegamenti e tariffe promozionali. Ultima in ordine di tempo, Volotea: la compagnia aerea con sede nel Principato delle Asturie, creata dagli ex fondatori di Vueling, ha annunciato nuove rotte in partenza da Palermo.

Il capoluogo siciliano, per mezzo del nuovo vettore, sarà ora collegato anche alla Spagna e alla Croazia. Il 26 giugno decollerà il primo volo alla volta di Bilbao, che partirà ogni martedì. Seguirà, il 27 giugno, il volo inaugurale per Spalato (che partirà poi ogni mercoledì). Ma non solo: Volotea collegherà la Sicilia anche alla Grecia: a luglio, partiranno i nuovi voli alla volta di Rodi e Zante.

Ci sono poi i ripristini delle “vecchie” rotte. Il 22 giugno ripartiranno i voli verso Ibiza, il 24 verso Maiorca, il 26 verso Corfù e infine, il 28, si riprenderà a Volare su Malaga. Seguiranno, a luglio, nuovi collegamenti con Rodi e Zante.

Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea, ha così commentato le novità: «l’avvio dei nuovi voli per Bilbao e Spalato dimostra quanto sia solida e fruttuosa la nostra partnership con l’aeroporto di Palermo. Grazie ai nostri voli sempre diretti, comodi e veloci, offriamo ai passeggeri siciliani la possibilità di fare rotta verso alcune delle mete estive più gettonate sia in Italia sia all’estero. Inoltre, con i nostri collegamenti puntiamo a generare traffico di turisti incoming verso Palermo e la Sicilia, una regione ricca di fascino e cultura, sempre più apprezzata dai viaggiatori stranieri».

Con le sue 6 nuove rotte e gli oltre 70.000 posti in vendita, Volotea incrementa sempre più la sua presenza su Palermo (quest’anno, la sua capacità è aumentata del 22% rispetto al 2017): ecco dunque che, per numero di destinazioni raggiungibili dal capoluogo siciliano, si pone ora come primo vettore. Diciassette sono infatti le destinazioni straniere collegate ad oggi a Palermo: Bordeaux, Lione, Nantes, Tolosa, Strasburgo e Nizza in Francia, Bilbao (novità 2018), Ibiza, Malaga e Palma di Maiorca in Spagna, Atene, Corfù, Creta, Rodi, Santorini e Zante in Grecia e Spalato in Croazia, a cui si aggiungono le 8 italiane.

Volotea, al via i nuovi voli low cost dalla Sicilia verso Spagna e&nbs...