La Virgin Atlantic trasforma i vecchi aerei Air Berlin e introduce le Love Suite

Quattro aerei della Air Berlin rivivono per mano della Virgin Atlantic, e la loro Business Class si rifà il look: a bordo, persino sedili speciali riservati alle coppie romanticamente in viaggio.

La Air Berlin – compagnia aerea tedesca – ha definitivamente chiuso la sua attività il 28 ottobre scorso. Oggi, però, quattro suoi aerei si apprestano a tornare nei cieli, dopo un accurato restyling. Il merito dell’operazione va alla Virgin Atlantic, la compagnia di Richard Branson. Dopo anni di onorato servizio per l’azienda tedesca, gli Airbus A330 sono stati acquistati dalla compagnia britannica e torneranno ora in volo: la data prevista è il prossimo marzo, quando saranno chiamati a coprire le tratte Manchester-New York, Manchester-Boston, Manchester-San Francisco e Manchester-Barbados.

Ovviamente, gli Airbus non saranno identici a come erano quando volavano sotto il marchio Air Berlin: hanno subito una trasformazione, e un video rilasciato dalla Virgin Atlantic testimonia tutti i cambiamenti. Cambiamenti poco invasivi, per la verità. Mantenendo il layout dell’esistente Business Class, la compagnia di Mr. Branson ha rifatto il look ai primi due sedili, quelli posizionati immediatamente dietro la cabina di controllo. Sedili che, oggi, si chiamano “Love Suite”. E che, fa sapere l’azienda, sono perfetti per una cenetta a due, o per guardare un film insieme al proprio partner. C’è poi la “Solo Freedom Suite”, accanto al corridoio, e c’è la “Solo Corner Suite”, che è posizionata sul retro o sul lato della cabina e che è nascosta alla vista. Tutte soluzioni, queste, che intendono rendere il più piacevole possibile l’esperienza di volo, per la coppia che viaggia per piacere come per il manager che si trova sempre su un aereo in qualche parte del mondo.

Inoltre, gli aerei della Air Berlin – coi loro 287 posti a sedere – avranno ora cinque file di Premium Economy, prima che cominci l’Economy Class tradizionale. Le novità, però, riguarderanno per l’appunto chi vola in Business Class. Saranno quei passeggeri, a poter scegliere se fare uso di una delle tre nuove tipologie di sedile disponibili, e saranno loro a poter bere un pregiato caffè – scegliendo tra la ricca selezione in menù –, e a ricevere un amenity set con tanto di calze firmate Happy Socks.

Sono stati persino ribattezzati, gli aerei: Scarlett O’Hara, Honky Tonk Woman, Daydream Believer e Strawberry Fields i loro nuovi nomi.