Isole Eolie: è boom di vacanzieri

Orde di turisti stanno prendendo d'assalto le perle più ambite dell'arcipelago siciliano

Anche questa estate la Sicilia si riconferma una delle mete predilette dai vacanzieri, grazie al suo incredibile mix di sole, mare, storia, arte, cultura e gastronomia. In particolare, orde di turisti stanno prendendo d’assalto le Isole Eolie, tanto che già a metà luglio si è registrato il boom di presenze nelle perle più ambite dell’arcipelago.

Tornano a ripopolarsi le banchine dei porti, si rianimano di visitatori città e borghi, i locali della movida, bar e ristoranti, i traghetti scoppiano di passeggeri, le spiagge esplodono di bagnanti e si fa fatica a trovare una camera d’albergo libera.

Tra le destinazioni preferite dagli escursionisti spicca Stromboli, che attira visitatori da ogni parte del mondo per l’incredibile natura selvaggia e il grande vulcano attivo, “Iddu”, che con le sue spettacolari eruzioni ha fatto guadagnare all’isola l’appellativo di “Faro del Mediterraneo”. Qui si trovano, inoltre, splendide spiagge di sabbia nera considerate le più belle delle Eolie, incastonate tra suggestive insenature e pittoresche falesie di pietra lavica.

Si riaffacciano i mega yacht nelle acque delle destinazioni più ricercate, come Panarea, la gemma più piccola ma anche la più mondana dell’arcipelago, meta del jet set internazionale e dei Vip di casa nostra, ma anche di chi cerca la combinazione perfetta tra scenari da cartolina, baie mozzafiato e divertimento allo stato puro.

E si va verso una stagione dai grandi numeri anche a Vulcano, tra le isole più amate del Mediterraneo, con una natura unica che si manifesta in tutta la sua magnificenza tra calette da sogno, fumarole e sorgenti termali, spiagge di finissima sabbia nera e gemme di rara bellezza come la Grotta del Cavallo, da esplorare con una gita in barca.

Tra le isole prese d’assalto dai vacanzieri, non poteva mancare, infine, Lipari, cuore pulsante delle Eolie. Un paradiso per gli amanti delle escursioni in mare, scrigno di tesori naturali e spiagge favolose, con una varietà sorprendente di paesaggi, panorami mozzafiato e tante attrattive culturali.

Insomma, dopo mesi particolarmente duri per il settore turistico, torna finalmente l’ottimismo tra gli operatori che prevedono numeri da record anche per agosto, con prenotazioni che si estendono oltre i mesi estivi, arrivando fino a settembre e ottobre (varianti Covid permettendo). È attesa, inoltre, una significativa affluenza di turisti stranieri che, grazie al Green Pass, hanno già cominciato a riversarsi sulle coste dell’affascinante arcipelago eoliano.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Isole Eolie: è boom di vacanzieri