Il tesoro del galeone: clamorosa scoperta da 1 milione di dollari in Florida

Ritrovato un tesoro sommerso: era in un galeone spagnolo affondato da un uragano nel 1715 al largo di Fort Pierce

 

Caccia al tesoro andata a buon fine al largo della Florida, dove è stato ritrovato l’oro sommerso di un galeone spagnolo, del valore di un milione di dollari. A trovare il relitto con il forziere pieno d’oro è stato Eric Schmitt, membro di una famiglia specializzata da anni nella ricerca di tesori sommersi.

Il galeone è stato avvistato nel punto in cui 11 bastimenti spagnoli affondarono per un uragano nel 1715 al largo di Fort Pierce, in Florida, mentre navigavano dall’Havana verso la Spagna.

Tra i pezzi più preziosi trovati nel tesoro una Tricentenaria Reale, rarissima moneta d’oro coniata nel 1715 per il re Filippo V, e varie collanine d’oro lavorate a mano. Secondo la legge americana la Florida ha diritto al 20% del ritrovamento, che verrà esposto in un museo. Il resto sarà diviso tra la Brisben Company, azienda specializzata in salvataggi oceanici e proprietaria dei diritti sul relitto, e la famiglia Schmitt.

I galeoni spagnoli affondati trasportavano circa 3.5 milioni di pesos oltre a gioielli della regina di Spagna. Nel naufragio morirono 1.000 membri dei vari equipaggi e solo parte del tesoro è stata recuperata: il resto giace ancora nascosto nell’oceano.

Il tesoro del galeone: clamorosa scoperta da 1 milione di dollari in&n...