In vacanza a Dubai ora si può, come Elettra Lamborghini

La regina del "twerking" e il marito Afrojack in luna di miele in tutta sicurezza nell'Emirato

Lo abbiamo scritto qualche settimana fa ed Elettra Lamborghini ci ha presi in parola. È volata con il suo maritino Afrojack a trascorrere la luna di miele a Dubai. I due, infatti, si rilassano e si divertono in spiaggia postando foto e video dei loro momenti più romantici insieme.

Alla faccia di tutti coloro che quest’anno, per colpa del Covid, hanno rinunciato alle nozze fissate da mesi (se non anni), al pranzo con gli invitati e a tutta l’organizzazione che è stata posticipata, per ora, al 2021, la showgirl e cantante non ha fatto un plissé ed è andata avanti con i suoi programmi come se nulla fosse. Matrimonio da favola sul Lago di Como lo scorso 26 settembre, addio al nubilato con le amiche sullo yacht di lusso davanti ai faraglioni di Capri (Assembramento? What’s assembramento?), viaggio di nozze all’estero in una meta esotica. Niente l’ha fermata.

E allora, ecco che Elettra regala ai suoi fan-rosiconi chiusi in casa, magari in “zona rossa“, scatti sognanti dalla spiaggia dell’Emirato, dal deserto dove la coppia è andata per un camel tour, dal loro appartamento di lusso. Dubai è stata riconosciuta una “Destinazione Sicura” dal World Travel & Tourism Council (WTTC). Qui è stato attuato un programma nazionale di disinfezione che ha portato alla realizzazione di un piano di sterilizzazione completo attivo 24 ore su 24 e a misure di distanziamento sociale, un programma che ha incluso tutti i luoghi pubblici e i mezzi trasporto.

Ma non è finita qui: Dubai ha lanciato anche un programma di certificazione e riconoscimento di tutte le strutture ricettive, esercizi commerciali, attrazioni, ristoranti e bar in città che hanno implementato tutti i protocolli di sicurezza pubblica per la prevenzione e la gestione del Covid-19. Per chi viaggia con la compagnia di bandiera emiratina, poi, in caso di positività al Coronavirus riscontrata durante il viaggio, le spese mediche e i costi relativi alla quarantena saranno tutti a carico di Emirates.

Indivia a parte, la luna di miele dei due vip è la dimostrazione che, volendo, con le giuste precauzioni, viaggiare, anche all’estero, si può. Certo, non proprio in fase di lockdown quando ci è persino vietato uscire del nostro Comune di residenza, ma non appena la situazione così rigida si sarà allentata.

Dubai è solo l’ultima delle tappe della luna di miele della coppia Lamborghini-Afrojack. La regina del “twerking” e il DJ lo avevano iniziato qualche settimana prima a Cipro. L’interno viaggio di nozze è testimoniato sui social, attraverso i video e le foto pubblicate dal marito che continua a riprendere Elettra in spiaggia e in ogni momento di relax.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

In vacanza a Dubai ora si può, come Elettra Lamborghini