Trenitalia nelle prime tre compagnie ferroviarie europee categoria Business Travellers

Nel confronto tra 16 aziende ferroviarie europee, Trenitalia si classifica tra le prime tre nella categoria dei viaggi Business

Sempre più uomini d’affari scelgono di spostarsi in treno e la categoria Business di Trenitalia si rivolge proprio a chi viaggia per lavoro. La campagna Great train comparison ha messo a confronto 16 aziende ferroviarie europee e la compagnia italiana si è classificata tra le prime tre proprio nella categoria Business Travellers.

Il Direttore della Divisione Passeggeri Long Haul Gianpiero Strisciuglio si è detto molto soddisfatto dei risultati raggiunti da Trenitalia, soprattutto perché riguarda un settore, quello Business, di alta qualità: «La nostra offerta include 187 Frecciarossa al giorno, uno ogni 15 minuti tra Roma e Milano negli orari di punta, con biglietti digitali e la possibilità di cambiarli prima della partenza».

Le carrozze Business dei treni Frecciarossa sono la 2 e la 3 e sono costituite da tre poltrone per fila, ampie 69 centimetri, per garantire maggiore comodità ai viaggiatori. Il colore dominante della carrozza è il blu, le poltrone, in pelle antibatterica, sono firmate Giugiaro e, oltre a essere più larghe delle altre, sono dotate di braccioli, poggiatesta e schienale reclinabile. Le postazioni sono separate da divisori in cristallo, per garantire la privacy ai passeggeri, senza trascurare il design e l’eleganza. Chi viaggia in Frecciarossa Business può usufruire del wi-fi gratis a bordo e di un monitor dove poter leggere news e informazioni. Inoltre, a ogni passeggero viene offerto un quotidiano nazionale a scelta e un welcome pack, composto da uno snack più una bibita. Nella carrozza 3, ci sono anche posti attrezzati per i clienti disabili, con tutti i comfort per garantire completa autonomia ai viaggiatori.

La possibilità di poter prenotare un salottino per poter effettuare riunioni di lavoro è un altro dei valori aggiunti della categoria Business di Trenitalia. Chi, invece, non gradisce rumori e vuole concedersi qualche ora di relax senza essere disturbato, può approfittare dell’Area del Silenzio, zone in cui è vietato l’uso dei telefonini e in cui le persone sono invitate a tenere un tono di voce basso.

I passeggeri Business hanno diritto anche ad accedere ai FrecciaClub, per avere assistenza personalizzata, wi-fi libero e un’area ristoro dedicata, per attendere il treno con tutti i comfort.

Trenitalia nelle prime tre compagnie ferroviarie europee categoria Bus...