Ryanair, voli scontati per partire quest’estate

Ryanair ha lanciato un’offerta con decine di voli scontati del 20% per partire fino a giugno

Ryanair ha lanciato un’offerta con decine di voli scontati del 20% per partire quest’estate. L’offerta scade alla mezzanotte di domenica e si può viaggiare fino a giungo.

Tra le mete più adatte al periodo c’è la Grecia. La compagnia aerea arriva all’aeroporto di Cefalonia, nelle isole Ionie, dove sono alcune delle spiagge più belle dell’arcipelago e della Grecia stessa. Come Myrthos Beach, una grande baia di sabbia bianca affacciata su un mare turchese. La si raggiunge percorrendo una strada sterrata di dolci tornanti. D’estate è piuttosto affollata, ma a giungo è perfetta. O come Dafnoudi, nascosta dalla fitta vegetazione: un vero paradiso frequentato dalle foche monache. Sull’isola ci sono deliziosi villaggi in riva al mare, come Assos, immerso nel verde della macchia mediterranea. Al centro, una piazzetta circondata da poche case colorate che ospitano per lo più studios e alberghetti e da qualche ristorantino affacciato sul molo dove attraccano yacht e pescherecci. Ci sono voli da Bergamo e da Pisa per Cefalonia a partire da 14,98 euro.

E perché non andare in Algarve? Ryanair vola anche a Faro, lungo la costa meridionale del Portogallo. Non pensate di fare il bagno a giungo, ma con l’acqua gelata che c’è solo i più coraggiosi lo fanno in piena estate. Meglio passeggiare sulle lunghe spiagge, all’ombra di altissimi faraglioni che caratterizzano questo tratto di costa. Ci si può godere la città vecchia, chiamata anche Vila Adentro o Cidade Velha, racchiusa tra le antiche mura, ricca di chiese decorate con i tipici azulejos. Il Portogallo è un Paese piuttosto economico: la vacanza sarà all’insegna del low cost. Ci sono voli in partenza da Bergamo a meno di 15 euro a tratta.

Per essere certi di trovare il caldo però puntate ancora più a Sud, alle Canarie. Ryanair ha voli diretti per Lanzarote, l’isola vulcanica più affascinante che ci sia, al largo delle coste africane. Il clima a Lanzarote è più caldo e secco rispetto alle altre isole sorelle, a causa dei venti caldi provenienti dal Sahara che si alternano alle brezze dell’Atlantico. Un paradiso fatto di spiagge meravigliose e dalla natura incontaminata, motivo per cui attrae ogni anno un gran numero di turisti in cerca di calma e di un’atmosfera rilassata. Le spiagge cittadine sono sempre piuttosto frequentate, specie dai popoli nordici alla ricerca del tepore. Ma ci sono spiagge lontane dalla folla, angoli nascosti immersi nella natura dove trascorrere una vacanza come Robinson Crusoe. Prima fra tutte Papagayo, con la sua sabbia finissima e i fondali incontaminati, ideale per quanti amano fare snorkeling e immersioni. Da non perdere però un’escursione memorabile, quella al Parco Nazionale di Timanfaya, detto anche “Montagne di fuoco”, è la principale attrazione dell’isola vulcanica. Ci sono voli diretti dagli aeroporti di Bergamo, Bologna e da Roma Fiumicino a prezzi bassissimi se si viaggia tra aprile e giugno.

Ryanair, voli scontati per partire quest’estate