Ostelli gratis: 10mila posti letto in tutta Italia

Impossibile non approfittare di questa splendida iniziativa per regalarsi qualche giorno d'assoluto relax, a costi decisamente ridotti

Iniziativa dell’AIG che mette a disposizione una notte gratuita in moltissimi tra gli ostelli più belli d’Italia. Un incentivo deciso al turismo ‘fuori stagione’.

C’era un tempo in cui optare per una soluzione che non fosse un albergo o un bungalow (o villetta) inserito in un villaggio turistico era considerato ‘strano’. Qualcosa che soltanto i veri viaggiatori potevano prendere in considerazione. Il mondo del turismo però si è evoluto un bel po’ negli ultimi 20 anni, così sempre più persone vagliano opzioni differenti rispetto a quelle ritenute obbligatorie dai propri genitori.

Abbiamo già parlato della differenza tra hotel e ostello, con quest’ultimo che continua ad aumentare la propria popolarità come genere d’alloggio. I falsi miti dilaganti hanno colpito questo settore, con strutture magnifiche additate come luoghi in cui tutto o quasi è consentito e l’alcool scorre a fiumi. Per fortuna questa visione distorta sta svanendo.

Ad aiutare in tal senso il mondo degli ostelli sono anche le iniziative promosse dall’AIG, Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù, che dal 15 ottobre al 30 novembre 2018 lancerà l’evento Scopri gratis l’Italia. L’obiettivo è ovviamente quello di incentivare il turismo, riferendosi a gruppi stranieri ma anche agli italiani. Il ‘Bel Paese’ ha bisogno che la propria gente decida d’andare alla scoperta del proprio patrimonio culturale e paesaggistico, soprattutto ‘fuori stagione’.

L’estate è ormai alle spalle ma ciò non vuol dire non potersi concedere un fine settimana di relax. L’Italia vanta inoltre l’ostello più bello al mondo, che svetta su una miriade di strutture affascinanti e intriganti lungo lo stivale.

Nel periodo indicato saranno messi a disposizione dei clienti interessati ben 10mila pernottamenti gratuiti. Per poterne usufruire sarà però necessario passare attraverso l’Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù, prenotando con almeno una settimana d’anticipo attraverso il loro help desk, telefonando al numero indicato sul sito ufficiale o scrivendo alla loro mail di riferimento.

L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con ‘Meraviglia Italiana’, con il patrocinio del Senato, di ANCI, UNPLI, Federturismo e Forum Nazionale Giovani, ed è riservata ai soli tesserati AIG o HI. Ottenere la propria card è però semplicissimo, rivolgendosi alla reception di una struttura, approfittando di una delle tante convenzioni esistenti o seguendo gli step sul sito tesseramento.aighostels.it.

Il soggiorno di una notte sarà del tutto gratuito e nulla vieta di prenotare per più notti. Basti sapere che la promozione sarà valida unicamente per la prima, con il solo rimborso tecnico da corrispondere, pari a un massimo di 2.50 euro, e le eventuali tasse di soggiorno. Il costo zero non comprende inoltre servizi opzionali, come colazione, pasti e asciugamani, per i quali sarà necessario pagare il dovuto alla struttura.

A essere coinvolte saranno le principali città italiane, tra le quali Roma, Napoli, Milano, Firenze, Torino, Salerno, Lecce e Perugia. La lista completa è di certo più ampia e comprende molte delle più importanti mete turistiche nostrane. Non resta che indicare un punto sulla mappa e lasciarsi affascinare dal nostro paese, a un costo decisamente di favore.

Ostelli gratis: 10mila posti letto in tutta Italia