Il Canal Grande di Venezia farà da sfondo alle nozze di Lady Gaga

Lady Gaga sceglie un palazzo del Canal Grande per le nozze con il suo manager Christian

La notizia dell’anno è stata svelata e il gossip sull’evento impera sui tabloid di tutto il mondo: Stefanie Joanne Angelina Germanotta, in arte Lady Gaga, si sposerà a Venezia, probabilmente alla fine del 2019.

Come avviene in questi casi, ci si aspetta un matrimonio fantastico, con invitati di tutto rispetto e in una location fiabesca, un palazzo del Canal Grande della città lagunare che ha già ospitato le iconiche nozze di George Clooney. Impossibile non ripensare al 2014, quando Amal e Clooney erano riusciti a richiamare giornalisti, fan e curiosi da tutto il mondo per assistere al loro sì proprio sul Canal Grande.

Il budget è stellare, si parla di circa 5 milioni di euro per i fiori d’arancio più glamour dell’anno, e la location sarà sicuramente protagonista grazie alla laguna che incornicia lo sfondo come un capolavoro artistico.

Molti saranno i volti del Jet set attesi all’unione tra la star e il suo manager, Christian Carino, tra Bradley Cooper, Elton John (che non è nuovo al territorio veneto) e personalità di spicco nel mondo della moda, tra le quali Donatella Versace che, probabilmente, disegnerà l’abito bianco di Lady Gaga.

Gli ospiti, quindi, potranno approfittare dell’occasione per visitare la zona e scattare qualche selfie da postare sui loro seguitissimi social. Cosa vedere, allora, sul Canal Grande?

  • Tour sui 4 km della “strada”principale di Venezia

Il “Canalazzo”, in veneziano, è considerato una delle zone più belle di Venezia, e divide il centro storico dalla città in due parti, anche se è possibile attraversarlo da quattro punti differenti, apprezzando le testimonianze culturali della magnificenza raggiunta negli anni dalla Repubblica di Venezia. Può essere percorso in vaporetto o in gondola, assaporando, di metro in metro, l’esperienza di avventurarsi in una città unica nel suo genere.

  • Il sapore gotico che si snocciola lungo le rive

Sulla riva destra del Canale è possibile osservare la Ca’ Foscari, l’università statale italiana considerata la più antica scuola aziendale d’Italia e fra le più vecchie del mondo. A sinistra, invece, è possibile osservare la Ca’ Calbo Crotta, palazzo storico famoso per i suoi interni impreziositi dagli affreschi di Jacopo Guarana, Francesco Zugno e Giovanni Scajario.

Proseguendo per le acque si incontra la chiesa di San Geremia e Santa Lucia, di cui sono conservate le spoglie. La chiesa, fondata in era barbarica, viene considerata una importante struttura di culto ed anche turistica grazie alla cappella di Santa Lucia, in marmo, risalente alla metà del 1800.

  • Il ponte di Rialto

Assecondando l’andamento ad esse rovesciata del Canale, si intravede subito il Ponte di Rialto, il passaggio pedonale sul Canal Grande ed uno dei tre ponti che attraversano l’arteria cittadina, che permette di giungere ai palazzi del centro, bellissime strutture contraddistinte dai colori vivaci e caldi.

Ogni momento è ideale per visitare il Ponte, così da scattare la foto perfetta, in perfetto mood con i turisti che ad ogni ora sono in posa per realizzare il più bel click e portare son sé un souvenir di un viaggio indimenticabile.

canal grande

Canal Grande

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Canal Grande di Venezia farà da sfondo alle nozze di Lady Gaga