Nasce Italian Airways, la compagnia aerea tutta italiana

Decolla una nuova compagnia aerea tutta italiana che alla base ha un'idea inedita e avvincente: il lungo raggio da Bergamo

Il 2021 sembra proprio essere l’anno del boom delle compagnie aeree Made in Italy. Dopo Ego Airways e la marchigiana Kairos Air è il turno di Italian Airways, un progetto di cui si parla dal 2018, ma che ora torna prepotentemente d’attualità.

Ed è proprio quest’anno il momento giusto per lanciare il nuovo vettore nostrano, poiché è possibile andare a prendere fette di mercato che inevitabilmente verranno lasciate libere da chi non sopravvivrà alla crisi economica generata dal Covid-19.

A tal proposito Giuseppe Gentile, proprietario della nuova compagnia aerea, ai microfoni di “Forbes” ha affermato che sarà un’impresa di trasporto ibrida: tra low cost e legacy. Tutto questo vuol dire che al primo posto ci saranno la sicurezza di viaggiare, le sedute comodissime, lo spazio per il bagaglio a mano e la possibilità di imbarcare i propri oggetti con tariffe all-inclusive senza sorprese.

Al momento attuale non ci sono ancora molti dettagli su quello che sarà il vero e proprio piano operativo. Sembra, però, che verranno servite destinazioni che, grazie ad approfondite analisi basate sullo studio di database mondiali pre e post pandemia, e all’applicazione di modelli matematici all’avanguardia nel settore aeronautico, daranno sin da principio grandi possibilità di successo.

Non è un caso che Italian Airways, già nel suo progetto originario, si basava su un’idea inedita, ma contemporaneamente avvincente: il lungo raggio da Bergamo.

In un’intervista di questa estate al quotidiano “Unione Sarda“, Gentile aveva infatti sottolineato che: “Investire nel trasporto aereo oggi può sembrare un azzardo, ma credo invece sia una buona opportunità” e, allo stesso tempo, si è anche dichiarato disposto a prendersi una parte del personale di Air Italy, senza chiudere del tutto il capitolo dei voli intercontinentali.

Attualmente l’aeroporto di Orio al Serio è pressoché di dominio assoluto di Ryanair con i suoi collegamenti low cost in Europa e nell’area del Mediterraneo. Ma con primi due Boeing 787, sulla stessa pista orobica, Italian Airways vorrebbe spingersi oltre, ovvero verso gli Stati Uniti, il Sudamerica e anche la Cina.

Insomma, Italian Airways è davvero pronta sul trampolino di lancio, non resta che attendere che inizi la sua instancabile corsa.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nasce Italian Airways, la compagnia aerea tutta italiana