Mollata dal fidanzato, fa il giro del mondo in 80 uomini

Viaggio di sesso: è questo il contenuto di Becoming, libro scritto dalla giovane Laura Jane Williams e pubblicato sul tabloid inglese The Sun

Viaggi di sesso in giro per il mondo: è questa la bizzarra storia di una ragazza inglese, Laura Jane Williams. Ha fatto il giro del mondo. Ma anziché in 80 giorni, ha preferito accompagnarsi con 80 uomini diversi. E non si tratta soltanto di guide di viaggio, ma di partner sessuali che hanno reso il suo itinerario così peculiare. Il motivo di tutto ciò? Il fidanzato che, dopo ben 7 anni di fidanzamento, ha deciso di troncare la loro relazione. Laura Jane non ha voluto chiudersi in casa per una settimana e guardare telefilm abbufandosi di gelato; la sua reazione è stata quella di fare le valigie e partire.

Il primo uomo con cui ha deciso di trascorrere la notte è stato un ragazzo di Parigi, suo amico, che ha deciso di andare a trovare pochi giorni dopo che il fidanzato la lasciasse. Da quel momento in poi, Laura Jane ha deciso di non fermarsi e di continuare a trascorrere ogni notte con un ragazzo diverso. Il motivo che l’ha spinta ad essere una turista così coraggiosa è stato un forte desiderio di vendetta che l’ha portata a disinibirsi completamente. E tale disinibizione viene raccontata nei dettagli, uomo dopo uomo, nel suo libro titolato Becoming e pubblicato dal tabloid britannico The Sun.

Non è dato sapersi quale fosse il lavoro di Laura Jane Williams prima di scrivere questo libro. Ma sicuramente adesso la sua carriera è spianata: tutti coloro che hanno letto il libro ritengono che questa giovanissima ragazza inglese abbia tutte le capacità per diventare un’abile scrittrice. Il suo racconto è onesto e sincero. E non lascia spazio all’immaginazione, né quando racconta del sesso fatto dietro un bancone di un bar, né quando parla della sua parentesi lesbica, né quando tratta del rapporto avuto con un diciottenne. Ogni storia è vera, e lo si capisce subito.

Le storie di sesso raccolte sono delle avventure, e danno modo a questa ragazza di dimenticare il dolore che prova per la rottura della sua storia d’amore. Al termine di ogni rapporto, però, quando torna a contatto con la realtà non rimane la felicità, ma addirittura un po’ di umiliazione. Il viaggio di sesso di Laura Jane termina quando lei decide di fermarsi per un periodo in un monastero, proprio in Italia, per rimettersi in sesto e provare a riordinare la sua vita. Non si sa se il viaggio riprenderà; probabilmente sarà l’occasione giusta per scrivere il sequel.

Mollata dal fidanzato, fa il giro del mondo in 80 uomini