A due passi da Milano, il magico villaggio di Babbo Natale

Oltre 500mila luci led, renne, slitte, stelle comete e molto altro attendono i visitatori di Lucine di Natale a Leggiuno

A due passi da Milano c’è un posto magico che ogni anno, in questo periodo, si veste d’atmosfera natalizia tra renne, slitte, babbi natale, stelle comete e abeti luminosi.

Per tutta la durata delle festività natalizie, a Leggiuno, in provincia di Varese, è possibile respirare la magia del Natale: oltre 500mila lucine led fanno qui compagnia ai visitatori lungo un percorso fiabesco attraverso alcuni dei luoghi caratteristici del paese, come ad esempio il Bosco Incantato, l’oratorio, il campanile e la mitica Casa Illuminata della Famiglia Betti. La tradizionale cerimonia di accensione si è tenuta il giorno dell’Immacolata, alle ore 17. Le luci rimarranno accese tutti i giorni dalle 17 alle 23, fino all’Epifania (domenica 6 gennaio 2019).

Luci di Leggiuno

Lucine di Natale a Leggiuno è un appuntamento giunto alla sua sesta edizione. Nel 2018, l’evento ha attratto oltre 140mila visitatori, ma chi farà ritorno nel 2018 troverà molte sorprese: ogni anno, infatti, sono previste nuove sagome e nuovi suggestivi allestimenti per rendere l’appuntamento mai ripetitivo. Nell’edizione di quest’anno, oltre alle magiche luci di Natale, c’è spazio per cori di musica Gospel, mercatini e stand gastronomici. Vin brûlé e cioccolata calda accompagneranno i visitatori nel loro viaggio nella città incantata, sotto un cielo fatto di lucine.

Una delle principali attrazioni è il Presepe, situato nel sagrato della chiesa e illuminato da oltre 10mila lucine. La particolare cura nei dettagli e le sculture lavorate a mano su strutture in legno, ricoperte di carta stagnola, rendono questa attrazione una delle più suggestive.

Luci di Leggiuno

L’iniziativa è nata da un’idea del leggiunese Lino Betti, originario del paese di 3600 abitanti famoso per l’Eremo di Santa Caterina. Le prime luci le ha acquistate nel 1999 in una città del Brasile, Paese natale della moglie, per 100 dollari. Da quel momento, ogni anno, la collezione si è arricchita fino a toccare quota 500mila lucine. Lo stesso Betti ha dichiarato: «Da quel primo fascio di lucine, di strada ne abbiamo fatta tanta e credo di essere riuscito, assieme ai tanti volontari, a dare vita a uno spettacolo emozionante».

Per raggiungere l’evento (a ingresso libero, con possibilità di sostenere l’iniziativa lasciando un’offerta), è disponibile gratuitamente un servizio navetta che parte dalle tre ampie aree adibite a parcheggio collocate fuori dal paese.

Luci di Leggiuno

A due passi da Milano, il magico villaggio di Babbo Natale