La bellezza delle Marche, la regione più amata del 2020

Splendidi panorami e mare bellissimo: le Marche sono la regione più cercata dell'anno su Google

Una rapida ricerca su Google ed ecco la conferma: le Marche, con i suoi territori meravigliosi quanto insoliti, si affermano ancora una volta la regione più amata dagli italiani. Sarà merito di quella diversità di paesaggio o di quelle forme armoniche e sinuose che la caratterizzano e la rendono incantevole agli occhi di chiunque le abbia osservate e contemplate, quello che è certo è che si tratta di una delle destinazioni più incredibili e raggiunte di sempre.

E questo del resto non ci stupisce, la lista delle bellezze del territorio, dall’alto valore naturalistico, storico e culturale, infatti, potrebbe essere infinita. Alle falesie e alle grotte, alle quali si alternano spiagge indimenticabili, si affiancano quelle colline che rievocano la storia, la tradizione e l’arte, mentre le montagne attrezzate sembrano da fare da scudo all’intero territorio come a voler proteggere il prezioso tesoro che custodisce.

E se non ci bastavano, da sole, tutte le sensazioni meravigliose provocate alla sola vista delle città, delle strade e del patrimonio naturalistico che conserva la regione, ecco che la conferma di quanto siano belle le Marche arriva dai risultati di Google Trend che confermano: è in assoluto della regione più cercata dell’anno sul celebre motore di ricerca.

Complice la sua posizione geografica fortunata, proprio al centro del BelPaese, la regione si presenta in prevalenza collinare e montuosa, ma è l’abbraccio del versante adriatico a costituire un vero e proprio plus a quello che già di meraviglioso ha da offrire il variegato territorio. La lunga distesa di sabbia fine e dorata, bagnata dall’incredibile acqua cristallina, segna l’inizio di Senigallia, una delle destinazioni mondane più apprezzate di sempre.

Non sono da meno San Benedetto del Tronto, Gabicce mare e Pesaro, alle quali si affiancano Fano e Civitanova Marche, un quintetto più che ben assortito che soddisfa la voglia di vacanza dei turisti durante la stagione più calda. Relax, specialità gastronomiche, sole e mare non mancano mai qui, nel luogo che con gli anni è diventato meta imperdibile per le vacanze familiari.

E basta spostarsi un po’, verso la suggestiva riviera del Conero, per scoprire quella parte più nascosta del territorio, quella selvaggia e autentica da percorrere tra sentieri ritagliati nel verde della macchia mediterranea e che portano proprio lì, tra le visioni paradisiache e quasi magiche a picco su mare.

La natura, questo è certo, resta la forza di richiamo della regione, nonché intero fil rouge del territorio. La regione ospita, infatti, polmoni verdi e parchi regionali e nazionali come quelli dei Monti Sibillini o dei Monti della Laga, veri e propri paradisi per gli escursionisti appassionati e per gli amanti del trekking.

Ed è proprio qui, tra le montagne, che si trova una delle attrazioni naturali più importanti di tutto il mondo: le Grotte di Frasassi, luogo magico e mistico nonché di notevole valore speleologico date le origini di natura carsica.

Ed è ancora da qui, dalle alture che contraddistinguono le regione che si possono ammirare le distese di vigneti e frutteti che scendono fino alla Valle dell’Esino, mentre le case coloniche adibite ad agriturismi raccontano la vita del tempo che fu attraverso una cucina genuina e autentica.

E queste sono le Marche, un territorio meraviglioso tutto da scoprire!

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La bellezza delle Marche, la regione più amata del 2020