In Friuli, tutti i borghi si sono uniti per salvare Sappada

Il borgo di Sappada è stato colpito da un’eccezionale tempesta di vento e acqua nell’ottobre del 2018. L'iniziativa per salvarlo

Il borgo di Sappada, uno dei 12 Borghi più belli d’Italia del Friuli Venezia Giulia, gioiello delle Dolomiti, Patrimonio Unesco, è stato colpito da un’eccezionale tempesta di vento e acqua nell’ottobre del 2018.

Gli altri undici borghi hanno deciso di unirsi in un’iniziativa di solidarietà per salvare il paese e il resto della montagna friulana colpiti dalla calamità naturale.

Visite guidate ed eventi speciali sono in programma in ogni borgo per sostenere la raccolta fondi. Gli eventi si terranno sabato 19, domenica 20 e 27 gennaio.

Anche i Sindaci dei singoli borghi friulani si faranno ciceroni d’eccezione durante le visite organizzate.

Un’occasione imperdibile per conoscere gli edifici e i monumenti più significativi dei borghi, ma anche alcuni tesori che solitamente non accessibili al pubblico, le storie più importanti e gli aneddoti più curiosi.

Tra i borghi imperdibili c’è Palmanova, la città fortezza più famosa d’Italia. Seguendo la Ronda delle Milizie, da Bastione Garzoni al Dongione di Porta Cividale, si potrà scoprire la bellezza del borgo con speciali visite guidate (alle 10 e alle 14).

Ma vale la pena visitare anche Poffabro, il borgo dei Presepi, frequentatissimo soprattutto nel periodo natalizio ma che, con le sue case del ‘500 e ‘600 vale una gita.

Così come merita il borgo di Venzone, nominato Borgo dei borghi nel 2017, considerato, dal 1965. Monumento nazionale. Raso al suolo dal terremoto del 1976, è stato ricostruito così com’era nel Medioevo. Oggi è uno dei più straordinari esempi di restauro in campo architettonico e artistico ed è l’unico esempio di cittadina fortificata del Trecento rimasto in Friuli. È un esempio concreto di ciò che è stato fatto per salvare il borgo e sarà da esempio per Sappada.

sappada-friuli

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

In Friuli, tutti i borghi si sono uniti per salvare Sappada