Firenze: Kylie Minogue e Nicole Kidman in visita agli Uffizi

Doppietta di star hollywodiane per Firenze e le sue opere d'arte: gli Uffizi sono diventati meta di Kylie e Nicole

Posta a suon di musica la pagina ufficiale di Twitter della Galleria degli Uffizi di Firenze, e lo fa con una canzone in particolare: “La la la … I Can’t Get You Out of My Head”, che ormai risuona sui social.

Il motivo? La visita di due ospiti davvero speciali: Kylie Minogue e Nicole Kidman.

Uffizi a Firenze

Ph. 123rf

Lo scorso venerdì, chi era in visita agli Uffizi ha avuto modo di sorprendersi. La soglia del museo, che su Instagram è il più popolare, è infatti stata varcata da una superstar del calibro di Kylie Minogue. La cantante australiana si è fatta ritrarre in un’ironica fotografia con il direttore Eike Schmidt davanti al doppio ritratto dei duchi di Urbino, Federico da Montefeltro e Battista Sforza, un’opera di Piero della Francesca.

Due ore di tour completo per lei, arricchito da una curiosità: Kylie ha infatti rilanciato sul suo profilo alcune foto in jeans e maglietta che la ritraggono in posa davanti all’opera meravigliosa del Botticelli, La nascita di Venere, e lo fa con un solo “WOW” grande, immenso come l’arte italiana.

Kylie Minougue

Kylie Minougue davanti al Botticelli (Instagram)

Non è stata però Kylie Minogue la sola celebrity d’oltreoceano ad essere stata ospite degli Uffizi: sabato è stato il turno di Nicole Kidman accompagnata dal marito, il cantautore country rock Keith Urban, in jeans e cappello nero a falde larghe. Foto un po’ più istituzionale la loro, sempre a fianco del direttore, in una delle sale principali: dopo aver fatto tappa qui, i due si sono diretti alla Galleria dell’Accademia, il museo più famoso e più visitato del capoluogo toscano nonché il secondo più visitato di tutta Italia. Chiamata anche il “Museo di Michelangelo”, tra i musei di tutto il mondo la Galleria dell’Accademia è quello che espone il maggior numero di statue del celebre artista rinascimentale.

Entrambe le star hanno dichiarato di essere rimaste colpite dai tanti capolavori dell’arte italiana, ma di aver apprezzato in particolar modo Giotto, Leonardo da Vinci, Sandro Botticelli e Michelangelo.

Nel corso dell’estate – del resto – sono stati in tanti i nomi famosi a visitare Firenze e le sue opere d’arte: l’ultimo è stato Edward, Duca di Kent, ma prima di lui sono arrivati Ben Harper e i Franz Ferdinand, con tre ore e un tour completo, mentre il bluesman è rimasto stregato dalle meravigliose opere del Botticelli.

Avvistati anche anche Oliver Stone, Russell Crowe e gli Imagine Dragons che, nel capoluogo toscano per Firenze Rocks, sono riusciti a fare tappa in quello che è uno dei musei più belli del mondo.

Galleria d'Accademia a Firenze

Ph. iStock

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Firenze: Kylie Minogue e Nicole Kidman in visita agli Uffizi