Cos’è la Flexication e perché è il trend di viaggio 2021

Da un'importante ricerca è emerso che il futuro dei viaggi sarà all'insegna delle Flexication: cos'è e perché sarà così

Il futuro dei viaggi, più o meno prossimo, si delinea di giorno in giorno sempre di più. Tra i trend del 2021, oltre alle vacanze con persone fidate ed esperienze particolari come quella di dormire sotto le stelle, sta emergendo con insistenza un nuovo filone di esplorazione: la Flexication.

L’anno che verrà, infatti, sarà quello giusto per unire vacanze, smart working e, all’occorrenza, anche didattica a distanza, attività che in una sola parola si traducono, appunto, in Flexcation. Una modalità di avventura che si stima guiderà le prenotazioni di viaggio almeno per tutto il 2021.

Nei fatti abbiamo già visto gli effetti della Flexication durante l’estate appena trascorsa, poiché l’esigenza di distanziamento sociale e telelavoro ha guidato molte delle scelte dei viaggiatori. Ma a confermarcelo è Vrbo, esperto di case vacanza per le famiglie con oltre 2 milioni di proprietà tra cui scegliere in tutto il mondo, che ha presentato la prima edizione del Travel Trend Report da lui redatto dal quale emerge che la flessibilità delle vacanze sarà un fattore chiave ancora per molti mesi. Lo conferma, infatti, il 78% delle 8mila famiglie intervistate, che valutano positivamente questo genere di vacanza, a tal punto che la metà vorrebbe ripetere l’esperienza.

Questi dati, nei fatti, sono confortanti anche per l’industria dei viaggi: la Flexcation fa aumentare la durata media del soggiorno, vista la possibilità di avere soluzioni adeguate per poter lavorare.

Non è un caso che la tendenza principale del 2020 (ma che lo sarà anche nel 2021) sia stata quella di intraprendere un viaggio on the road, poiché è sicuramente più facile da organizzare e meno costoso. Nel dettaglio: da questa ricerca è emerso che Il 37% di coloro che hanno sfruttato la Flexcation lo ha fatto per “cambiare scenario” e il 30% perché voleva andare in un luogo che non aveva mai visitato prima

Ma dalle interviste sono emersi ulteriori trend di viaggio che guideranno le scelte future. Tendenze che puntano alla sicurezza, ma anche alla voglia di intraprendere il viaggio sognato prima che arrivasse il lockdown. Altra volontà espressa è quella di partire all’insegna dell’avventura e, soprattutto, spazi aperti, incluse attività open air come trekking, sci e pesca.

flexication trend viaggio 2021

@iStock

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cos’è la Flexication e perché è il trend di viaggio 2021