Bhutan, svelato il segreto del Paese più felice del mondo

Il segreto della felicità? Pensare 5 volte al giorno alla morte: lo dice la scienza

Qual è il segreto della felicità del Bhutan, il Paese più felice del mondo? Non certo il denaro, visto che gli abitanti di questo piccolo Stato himalayano sono tra i più poveri dell’Asia: eppure nonostante questo i loro visi spensierati sono sempre illuminati dal sorriso.

Ecco il motivo, svelato dagli abitanti e da alcune ricerche scientifiche: nella cultura del Buthan una persona deve pensare alla morte circa cinque volte al giorno.
Gli studi lo confermano: pensando spesso alla morte gli abitanti del Bhutan sono più felici di quelli che vivono negli altri Paesi. In una ricerca del 2007 gli psicologi Nathan DeWall e Roy Baumesiter dell’università del Kentucky hanno diviso decine di studenti in due gruppi.
Al primo è stato detto di pensare a una visita dolorosa dal dentista, mentre l’altro gruppo avrebbe dovuto pensare alla morte. A entrambi i gruppi è stato poi chiesto di completare alcune parole. Il gruppo che aveva pensato alla morte era quello più propenso a scrivere qualcosa di positivo. Gli studiosi hanno concluso che “la morte è un avvenimento psicologicamente devastante e minaccioso, ma quando le persone la contemplano la reazione diretta è quella di ricercare pensieri felici”.

Il problema dei ricchi Occidentali – osserva Eric Weiner, di Bbc Travel – è che non hanno dimestichezza con la morte, ma anzi la rimuovono dai loro pensieri e la ignorano. Il che può avere gravi ripercussioni psicologiche, creando ansie e paure. I Bhutanesi invece sono ovunque circondati da immagini di morte, a partire dall’iconografia buddhista che la rappresenta con vivide quanto raccapriccianti illustrazioni. Nessuno, nemmeno i bambini, viene tenuto al riparo da queste immagini e dalle danze rituali che spesso interpretano gli ultimi momenti della vita.
Insomma, come insegnano i buddisti: bisognerebbe aver paura di morire più che di buttare via i propri vecchi vestiti (e per molti anche questo può essere un problema).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Bhutan, svelato il segreto del Paese più felice del mondo