Australia, la rinascita turistica del lago Eyre

In genere, il "mare interno d'Australia" si riempie quattro volte in un secolo: ora, però, le cose stanno decisamente cambiando

È considerato “il mare interno d’Australia”, il lago Eyre. Un lago che, negli ultimi tempi, si sta trasformando.

Nelle (prima) rare occasioni in cui è pieno, il lago Eyre è il bacino lacustre più grande d’Australia e il lago salato più esteso del mondo, oltre a costituire il punto più basso del Paese (15 metri sotto il livello del mare). Sito tra i deserti dell’Australia occidentale, si sta ora riempiendo attirando a sé una nuova fauna. E conquistando i turisti che, per ammirarlo, arrivano da ogni parte del mondo.

lago-eyre-australia

I primi coloni europei lo consideravano un vero e proprio mare interno, ma il lago Eyre è un lago a tutti gli effetti. Un lago decisamente speciale, sito a 500 chilometri dalla costa e capace di riempirsi solo per quattro volte in un secolo. L’ultima piena si verificò nel 1974, ma ora le cose stanno cambiando: l’acqua del ciclone tropicale Trevor e le piogge della stagione umida nell’entroterra del Queensland stanno fluendo verso il lago attraverso una rete di fiumi, che defluiscono in un bacino che copre un sesto dell’Australia (circa la dimensione della Spagna).

Così, il lago Eyre è oggi pieno per un terzo, e le sue acque dovrebbero raggiungere il loro picco il prossimo giugno. Un fenomeno, questo, che ha innescato un raro processo di inverdimento del deserto e ha attirato qui migliaia di uccelli, di solito ben lontani da quella che è da sempre un’area tra le più aride e inospitali della Terra. Ed è stata persino organizzata una regata, con protagoniste le imbarcazioni del Lake Eyre Yacht Club.

Sito nel cuore del Lake Eyre National Park, 700 chilometri a Nord di Adelaide, il lago Eyre è formato da due laghi collegati da un canale, ed è lungo 144 km per 77 di larghezza. Il suo bacino copre un’area enorme, pari a circa 1 milione di chilometri quadrati, e attraversa i confini dell’Australia Meridionale, del Territorio del Nord e del Queensland. Da dove vederlo? Il punto migliore per ammirarlo è Halligan Bay. Ma anche navigarlo in kayak o in barca è un’esperienza da non perdere.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Australia, la rinascita turistica del lago Eyre