A Roma “Borghi più belli d’Italia”: la Puglia partecipa con 5 comuni

Il 6 giugno la giornata dedicata alla Regione del Sud

Fino al 9 giugno, alle Terme di Diocleziano di Roma, ci sarà la mostra ‘Borghi – viaggio italiano‘, a cui sarà dedicata una giornata intera alla Puglia tre giorni prima, il 6 giugno.

In questo modo, i visitatori potranno scoprire le tipicità locali, i prodotti enogastronimici e artigiani, le tradizioni, le arti e i mestieri della Regione.

Nel dettaglio, i Comuni che rappresenteranno la Puglia saranno Alberobello, Biccari, Cisternino, Salve e Troia.

Il Comune di Alberobello organizzerà delle dimostrazioni di lavorazione artigianale e presenterà una rievocazione storica ‘Arborisbelli’: figuranti in costume, durante la proiezione del corto metraggio ‘Alberobello 27 maggio 1797’, rappresenteranno situazioni di vita quotidiana tra il 700 e l’800.

Il Comune di Cisternino parteciperà con l’esposizione di prodotti tipici, con uno spettacolo di musica popolare e con la proiezione di filmati sul Borgo.

Il Comune di Biccari che si presenta come ‘Associazione Borghi Autentici’, organizzerà delle dimostrazioni di lavorazioni artigianali oltre che esporre i prodotti enogastronomici.

Il Comune di Salve esporrà i prodotti enogastronomici e verranno proiettati i filmati del Borgo.

Il Comune di Troia, infine, esporrà i prodotti enogastronomici tipici.

La giornata dedicata alla Puglia si aprirà con una conferenza stampa di presentazione dei Borghi partecipanti alla mostra, alla presenza dell’Assessore regionale, Loredana Capone.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

A Roma “Borghi più belli d’Italia”: la Puglia parte...