Le splendide location della fiction “Chiamami ancora amore”

Bracciano con il suo castello con l'immancabile specchio d'acqua e gli altri borghi affacciati sul lago sono i protagonisti della serie Tv RAI

All’aria aperta, tra paesaggi che fanno subito venir voglia di prendere l’auto e di precipitarsi lì. Sono i luoghi dove è stata ambientata la fiction RAI “Chiamami ancora amore”, che vede tra i protagonisti Greta Scarano, noto volto di “Un posto al sole”, di “Don Matteo” e della serie Tv dedicata a Francesco Totti, “Speravo de morì prima” dove  interpreta Ilary Blasi, che qui è Anna, e Simone Liberati, attore anche lui di tante serie televisive, come “I Cesaroni” e “Petra” (con Paola Cortellesi), che questa volta interpreta il ruolo di Enrico.

I bellissimi paesaggi sono quelli del paese di Bracciano e del suo incantevole lago, una location alle porte di Roma molto amata sia dai locali sia dai turisti in visita e che, nonostante la sua popolarità, riesce a conservare un’autenticità tipica delle destinazioni fuori dai circuiti del turismo di massa.

Bracciano domina il panorama che lo abbraccia dall’alto della collina sul quale è arroccato: dalla sua posizione strategica si possono ammirare i rilievi appenninici laziali e l’incantevole lago di origine vulcanica.

La cittadina di Bracciano gode di una particolare fama soprattutto grazie al meraviglioso Castello Orsini-Odescalchi, una parte integrante dello skyline del borgo e che quindi è protagonista indiscusso nella fiction “Chiamami ancora amore”. Quando si pensa a un vero castello delle fiabe probabilmente si ha in mente una struttura molto simile a questa. Il Castello di Bracciano è una fortificazione imponente e ben visibile anche da chilometri di distanza.

Ancora oggi il castello è avvolto dal un’atmosfera romantica e sognante. Iniziò a prendere la forma attuale quando i Prefetti di Vico, Signori della città, trasformarono un’antica torre difensiva in una rocca fortificata. Fu poi la famiglia Orsini, nel XV secolo, a costruire l’elegante castello di forma pentagonale.

“Chiamami ancora amore” non è l’unica fiction ambientata a Bracciano. Di recente vi hanno girato anche alcune scene della serie Tv di grande successo “Leonardo”, dedicata al Genio italiano, e “Buongiorno Mamma!” con Raoul Bova.

Bracciano non ha senso senza il suo lago e non manca di certo tra le location della serie Tv.  Caratterizzato dalla peculiare forma circolare dei laghi di origine vulcanica, un percorso panoramico ne percorre l’intero perimetro e permette di esplorare i dintorni di Bracciano e di curiosare tra alcuni dei borghi più suggestivi di questo angolo del Lazio. Tra cui Anguillara Sabazia, uno dei set dove è stata girata “Chiamami ancora amore”, affacciato sul Lago di Bracciano. Meno nota di Bracciano, Anguillara è un piccolo gioiello architettonico, ma con alcune piccole spiagge che, d’estate, richiamano parecchi turisti. Chi volesse trascorrere un soggiorno a Bracciano trova tantissima scelta di hotel e alloggi su Booking.

Bracciano leonardo

Il paese di Bracciano, sul Lago di Bracciano

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le splendide location della fiction “Chiamami ancora amore&#8221...