Quali sono le migliori terme a Milano e dintorni

Ecco i migliori centri termali a Milano e nei dintorni, dove potersi curare ed allontanarsi dallo stress quotidiano

Ecco i migliori centri termali tra Milano e dintorni, dover poter dimenticare tutto lo stress accumulato, curando eventuali patologie.

Vivere in una metropoli come Milano può risultare alquanto stressante. Per regalarsi un po’ di meritato relax c’è chi si reca in un parco per correre, armato delle giuste scarpe e magari di un po’ di buona musica. C’è invece chi opta per lo sport e chi infine si lascia coccolare all’interno di splendidi impianti termali.

Da QC Terme Milano a quelle dei comuni limitrofi, per una vasta gamma, tutta d’altissimo livello, per scovare un po’ di pace nella frenetica quotidianità.

QC Terme

Fonte Foto: Instagram

QC Terme Milano Porta Romana

In Piazzale Medaglia d’Oro si trova il QC Terme Milano, uno splendido centro benessere che offre una chance di relax a chiunque si ritrovi schiacciato dallo stress cittadino. Massaggi, trattamenti benessere e svariati percorsi, tutti all’avanguardia. Una proposta che va ad affiancarsi a quella culinaria, in un misto tra tradizione e modernità.

Il centro è aperto tutta la settimana, dalle 9.30 a mezzanotte dal lunedì al venerdì, e dalle 8.30 a mezzanotte il sabato e la domenica. L’ingresso giornaliero costa 48 euro, 54 euro in occasione di ponti e festività. Una sosta in pausa pranzo invece, dalle 12.30 alle 15, ha un costo di 36 euro.

È inoltre possibile accedere in orario serale, dalle ore 17.40, al costo di 44 euro dal lunedì al giovedì, di 48 euro dal venerdì alla domenica e di 52 in occasione di ponti e festività. Un ingresso dalle ore 19.30 ha invece tali costi, nelle tre fasce: 40, 44 e 48 euro.

QC Terme

Fonte Foto: Instagram

Centro medico inalatorio polispecialistico Terme Milano

Il Centro medico inalatorio polispecialistico è sito in pieno centro a Milano, in Corso Buenos Aires. Si tratta dell’unica struttura di questo genere in città a procedere nella cura di patologie delle vie respiratorie, così come la sordità rinogena. Questo centro termale è ormai un punto di riferimento per i milanesi, essendo stato aperto nel 1990, con operatori specializzati in massoterapia, estetica e fangoterapia e personale del sistema sanitario.

Ecco i trattamenti offerti:

  • Massaggi antistress
  • Massaggi cervicali
  • Massaggi alla schiena
  • Massaggi con botulino
  • Massaggi decontratturali
  • Pulizia del viso
  • Massaggi drenanti
  • Ceretta completa
  • Massaggi anticellulite
  • Aumento volume delle labbra
  • Trattamenti con fanghi termali
  • Linfodrenaggio
  • Correzione sopracciglia peeling medico
  • Trattamenti viso e corpo
  • Radio frequenza
  • Microblanding
  • Filler
  • Cure termali
Milano Terme

Fonte Foto: Facebook

Le altre terme in città

I centri termali a Milano sono svariati, come ad esempio le Terme Kyoto, poste al settimo piano dell’Hotel Enterprise, dove poter condividere momenti d’intimità, tra assoluto relax e feste private. Le ampie finestre offrono un panorama spettacolare, con la struttura che offre la chance di prenotare l’intero centro per eventi privati come meeting, feste o incontro romantici.

Per cure bronchiali e malattie di raffreddamento stagionali e dell’apparato respiratorio, è possibile recarsi presso il Saint Judes, in Via Poerio Carlo, nel cuore di Milano. La struttura non prevede il pagamento dell’ingresso ma soltanto quello per le prestazioni richieste.

Il Mandarin Hotel si distingue dagli altri centri cittadini per cure termali per un approccio molto più orientale, con i massaggi Thai che sono il punto forte della ricca offerta. I clienti potranno inoltre sfruttare un bagno turco e svariate vasche idromassaggio.

Mandarin Hotel

Fonte Foto: Twitter

Terme vicino a Milano

Le Terme di Boario si fondano su un’esperienza di 150 anni, garantendo relax e comfort ai propri clienti da generazioni. Sito a poco più di 100 chilometri da Milano, è un luogo da tempo celebre, al punto da realizzare circa 5mila massaggi annui.

Le acque termali di Sirmione sono note fin dal Rinascimento, anche se la vera scoperta viene datata 1889, a opera di un palombaro veneziano. Una data cruciale, che segnò un radicale cambiamento nella quotidianità della località e dei suoi abitanti. Centro termale a circa 130 km dal cuore di Milano.

A circa 70 km da Milano invece è possibile godere del benessere delle Terme di Salice, che godono di un patrimonio idrominerale tra i più completi al mondo. A breve distanza sono anche le Terme di Miradolo, con quattro fonti dalle proprietà benefiche, dover potersi sottoporre a cure riconosciute dal SSN. Lo stesso dicasi per le Terme di Rivanazzano.

Le Terme di San Pellegrino sono in provincia di Bergamo e rappresentano uno dei luoghi più famosi della storia del termalismo. La struttura offre un mix di benessere e antiche strutture, con installazioni moderne che si fondono con affreschi, soffitti di inizio novecento e colonnati.

Terme Sirmione

Fonte Foto: Instagram

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Quali sono le migliori terme a Milano e dintorni