Muiderslot: vicino ad Amsterdam, il castello medievale più bello del Paese

A pochi chilometri da Amsterdam, alla foce del fiume Vecht, sorge uno splendido castello medievale

Non sono in molti a saperlo, eppure appena fuori da Amsterdam c’è una splendida fortezza di origini medievali che merita assolutamente una visita. Stiamo parlando del castello di Muiderslot, posto alla foce del fiume Vecht e completamente circondato dalle acque.

Edificato nella seconda metà del ‘200 su ordine del conte Fiorenzo V d’Olanda, il castello sorgeva su uno dei principali canali di comunicazione dell’epoca e aveva come compito cardine la difesa delle rotte commerciali che transitavano sul fiume Vecht alla volta di Utrecht. Demolito alla fine del 1200 e ricostruito quasi 100 anni dopo, Muiderslot ha una lunga e travagliata storia alle spalle. Ma ancora oggi sopravvive, splendido esempio di fortezza medievale che si è conservato quasi intatto nonostante il trascorrere del tempo.

Dopo essere stato dimora di importanti famiglie della nobiltà olandese, ma anche di scrittori, poeti e pittori, il castello divenne una prigione e infine venne messo in vendita per essere distrutto. Per fortuna il re Guglielmo I riuscì ad impedirne il tragico destino e diede ordine affinché Muiderslot venisse pian piano ristrutturato e riportato ai suoi fasti originari. Oggi, il castello è sede di uno dei musei nazionali più importanti del Paese: qui è possibile ammirare vecchie armature e antichi utensili medievali, ma anche le meravigliose opere d’arte e gli arredi sontuosi di cui il poeta Hooft si circondò nel 17esimo secolo, quando divenne proprietario della dimora.

Castello di Muiderslot

Il castello di Muiderslot – Fonte: iStock

Oltre a rappresentare una vera perla per gli appassionati di storia medievale – pensate, il castello è stato utilizzato più volte come set per film ambientati in quel periodo storico – Muiderslot è la meta perfetta anche per chi ama la natura. La fortezza è infatti circondata da splendidi giardini e da un frutteto particolarmente rigoglioso, ancora oggi perfettamente conservati. E proprio nei giardini del castello è possibile ancora oggi ammirare alcuni meravigliosi esemplari di rapaci utilizzati per la falconeria. Insomma, un luogo perfetto per trascorrere una giornata lontani dalla città, adatto anche ai più piccini. Ci sono infatti itinerari organizzati appositamente per i bambini, ricchi di sorprese e regali indimenticabili.

Sebbene Muiderslot sia solamente a 15 km di distanza da Amsterdam, raggiungerlo non è sempre semplicissimo. Ci si può recare in auto, ma l’unico parcheggio disponibile in zona (a pagamento) è piuttosto piccolo e ha a disposizione un limitato numero di posti. Se si è invece pronti a fare una bella passeggiata, ci sono altri parcheggi gratuiti un po’ più lontani. Un’altra alternativa sono i mezzi pubblici: autobus e treni collegano la capitale dei Paesi Bassi al castello, ma sono necessari più cambi per raggiungere la destinazione finale. Nella stagione calda le possibilità sono decisamente più ampie: si può optare per una lunga pedalata, grazie alla pista ciclabile che conduce proprio alla fortezza, oppure ci si può regalare un giro in barca che, dal porto turistico di Amsterdam, vi porterà al castello.

Castello di Muiderslot

Il castello di Muiderslot di notte – Fonte: iStock

Muiderslot: vicino ad Amsterdam, il castello medievale più bello del&...