Cosa vedere a Praga in 3 giorni

Cosa vedere a Praga: scopri tutte le sfaccettature della capitale della Repubblica Ceca, le sue bellezze artistiche e architettoniche, come il famoso orologio animato

Praga è la capitale della Repubblica Ceca ed è una città ricca di storia, arte e mistero. La città ha moltissime cose da offrire ai visitatori che ogni anno si recano in vacanza nella capitale ceca. Una grande varietà di musei, palazzi storici e tanti altri luoghi da visitare. Scopriamo quali sono i luoghi più belli da visitare durante il vostro soggiorno a Praga, splendida città dell’Europa dell’est. Praga è una delle città che presenta un mix di stili architettonici, dal barocco al gotico, dal cubismo al neoclassico e art nouveau, che si mescolano agli stili ultramoderni degli edifici più recenti. Uno dei simboli della città è il grande orologio astronomico che con le sue figure animate rallegra in centro storico. Qui si trova anche il famoso Vicolo d’Oro, dove si dice che nel passato gli alchimisti cercassero di produrre la pietra filosofale. Una delle principali attrazioni turistiche di Praga è la Cattedrale di San Vito, dove sono conservate le spoglie del santo. Si tratta di una bellissima chiesa realizzata in stile gotico e risalente al XIV secolo. Al suo interno si trova una delle reliquie più importanti del mondo cristiano, la testa di San Luca Evangelista. Un altro dei simboli della città è il famoso Ponte Carlo, costruito nella seconda metà del XIV secolo e rappresenta il monumento più famoso di tutta la Repubblica Ceca .

Passeggiando sul ponte è possibile incontrare tanti artisti di strada, tra cui ritrattisti e musicisti. Sui lati ci sono le statue in marmo che rappresentano alcuni santi. Molto bello da visitare anche il grande cimitero monumentale ebraico che sorge nel quartiere storico degli ebrei praghesi ed è considerato il più famoso tra i cimiteri di tutta Europa. Poco distante sorge anche una bellissima sinagoga. Tra le altre architetture religiose segnaliamo interessanti da visitare, la chiesa di Santa Maria di Tyn e quella di Santa Maria della Vittoria. Uno dei luoghi più belli di Praga è il Castello, che sorge su una delle nove colline che circondano la città. In origine era una struttura in legno e pietra, risalente al 884 d.C., mentre il suo aspetto attuale rimanda allo stile gotico. Nel periodo rinascimentale vennero apportate alcune ristrutturazioni. In questi anni il castello era frequentato dai nobili, dagli artisti, letterati ed alchimisti provenienti da tutto il Vecchio Continente. Bellissimi i giardini interni molto curati. Per avere la più bella vista sulla capitale ceca è necessario salire in cima alla Torre Petrin, una struttura panoramica in acciaio che si erge per quasi 70 metri e ricorda per forma e materiali la Torre Eiffel.

Chi è appassionato di teatro potrà godersi qualche bella opera presso il Teatro Nazionale di Praga o lo State Opera, un altro bellissimo teatro. Un altro bel castello da visitare durante un soggiorno di 3 giorni a Praga è quello di Karlstejn, un tipico castello della Boemia centrale, situato a 30 chilometri dalla capitale della Repubblica Ceca. Restando in città si possono visitare anche i musei. Tra questi segnaliamo il Museo Nazionale, che mette insieme materiale etnografico di diverse culture, tra cui quelle asiatiche, africane e americane, oppure il Prague Jewish Museum, dedicato all’Olocausto, o ancora il Museo del Comunismo, con reperti che ne testimoniano la grande valenza storica. Se viaggiate con bambini e ragazzi consigliamo anche di andare a visitare il Giardino Zoologico e l’orto Botanico, due luoghi davvero splendidi, dove scattare bellissime fotografie. Da non perdere anche una tappa veloce al Clementinum, un edificio risalente al XVI secolo. Al suo interno ospita la più antica chiesa gesuita del Paese e il Convento di San Michele. I musei di Praga sono molti, ma uno di quelli che consigliamo di visitare è quello della Scienza e della Tecnica.

Si tratta di un grande museo, aperto tutti i giorni tranne i lunedì, dalle ore 9 alle ore 17.30 mentre il sabato e la domenica dalle 10 alle 18. All’interno di questo museo si possono ammirare esposizioni di architettura, edilizia e design, oltre a tante mostre temporanee molto interessanti. Tra la visita dei musei di Praga e quella di una chiesa, potrete riposarvi facendo una passeggiata all’interno dello splendido parco pubblico di Letnà Park, un grande giardino molto curato, con centinaia di piante e fiori colorati. Un altro punto panoramico sulla capitale della Repubblica Ceca è costituito dall’antenna televisiva, alta oltre 200 metri. La particolarità di questa torre ultramoderna è la presenza di statue realizzate da un artista ceco. Durante il vostro soggiorno a Praga vi consigliamo di visitare qualche pub dove assaggiare delle ottime birre artigianali prodotte in loco, e di fermarvi in qualche locanda o ristorante tipico per gustare alcune delle specialità gastronomiche della tradizione ceca e boema. Tra queste consigliamo di assaggiare i salumi di cervo, la selvaggina in umido e i tanti tipi di arrosto che vengono preparati con spezie e panna acida.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cosa vedere a Praga in 3 giorni