Flight attendant: cosa significa questa scritta in aeroporto

Una scritta che indica la presenza dello staff composto dagli assistenti di volo

Con le parole flight attendant si indica la presenza di assistenti di volo o equipaggio di cabina che vengono impiegati dalle compagnie aeree sia a terra negli aeroporti e sia in volo durante il viaggio per garantire la sicurezza, l’assistenza e il regolare svolgimento delle pratiche che riguardano i viaggiatori. Sono infatti presenti in ogni passo del passeggero, a partire dai controlli della carta di imbarco sino al momento della salita sull’aeromobile al posizionamento del bagaglio a mano e anche alla correttezza dell’atteggiamento da assumere durante tutto il volo.

Storicamente è una figura che ha fatto la sua apparizione nel 1900. Principalmente è un ruolo che viene associato alla figura femminile ma oggi vi è una parità di impiego nelle compagnie per entrambi i sessi. Il numero di elementi che compongono uno staff di hostess o steward è stabilito da normative internazionali di sicurezza. Gli aerei che superano i 19 posti hanno bisogno di avere un flight attendant. Prima di ogni volo gli assistenti frequentano un briefing di sicurezza con i piloti. Durante quest’incontro, vengono analizzate le liste di controllo di sicurezza e di emergenza, le posizioni e le quantità di attrezzature di emergenza e di altre caratteristiche specifiche del tipo specifico di aeromobile. Inoltre vengono analizzati nel dettaglio i particolari relativi all’imbarco, come ad esempio alcune esigenze particolari dei passeggeri speciali o dei bambini piccoli che viaggiano non accompagnati o ancora di passeggeri disabili o VIP.

Le condizioni meteorologiche si analizzano nei casi specifici in cui siano previste turbolenze. Prima di ogni volo è condotto un controllo di sicurezza per garantire che tutte le apparecchiature come ad esempio i salvagenti, le torce e gli impianti antincendio siano a bordo, nella giusta quantità, e in buone condizioni. Tutti gli elementi inutilizzabili o mancanti devono essere segnalati e corretti prima del decollo. I membri dello staff devono monitorare la cabina per eventuali odori o situazioni insolite assicurando durante tutta la durata del volo il massimo supporto ai viaggiatori.

Assistono al caricamento dei bagagli del carry-on, controllando il peso, le dimensioni e le merci pericolose presenti. Devono assicurarsi che i passeggeri seduti nelle postazioni che coincidono con la fila delle uscite di emergenza siano disposti e in grado di assistere tempestivamente in caso di evacuazione coloro che hanno difficoltà o che sono impossibilitati a eseguire le modalità di salvataggio. Hanno un ruolo importante, perché prima di ogni decollo devono fare una dimostrazione di sicurezza e devono monitorare i passeggeri mentre guardano un video di sicurezza.

L’INGLESE PER VIAGGIARE, LE PAROLE UTILI IN AEROPORTO

Flight attendant: cosa significa questa scritta in aeroporto