Hogwarts Express, il treno di Harry Potter

Il Jacobite Express è il treno della Scozia che fa un viaggio indietro nel tempo. È considerato il migliore del mondo

Considerato il viaggio in treno più bello del mondo, iI percorso del Jacobite Express – meglio conosciuto come Hogwarts Express, il treno di Harry Potter – corre lungo 135 chilometri di rotaie attraversando luoghi storici molto suggestivi della Scozia.

Il treno parte dalla montagna più alta della Gran Bretagna, il Ben Nevis, e fa tappa nella stazione più occidentale dell’isola ad Arisaig, costeggia il lago più profondo d’Inghilterra, Loch Morar, e il fiume più corto, River Morar, per concludere il viaggio nei pressi del lago salato più profondo d’Europa, Loch Nevis.

Il percorso è famoso per le depressioni e le strette curve che il convoglio fatica a percorrere. Tuttavia, la locomotiva a vapore che traina i vagoni fa sentire il proprio sforzo ai passeggeri che ascoltano incantati il cigolio dei freni e lo sferragliamento degli ingranaggi.

Tra le fermate più suggestive c’è il villaggio di Glenfinnan, ma anche quelli di Lochailort, Morar e Mallaig. Da Arisaig, nelle giornate più limpide, si possono scorgere le piccole isole di Rum, Eigg, Muck, Canna e la punta meridionale di Skye. Il villaggio di Arisaig è anche detto ‘the Safe Place’ (il luogo sicuro) e si affaccia sul lago Loch nan Ceall (Loch of the Cells). Da questo luogo tranquillo ci si può imbarcare sulla Sheerwater e raggiungere le isole.

Il treno prosegue il viaggio verso Morar con le sue spiagge argentate che hanno fatto da sfondo al film Highlander.

Fort William, la più grande città delle Highland scozzesi, all’ombra del monte Ben Nevis, è il punto di partenza per escursioni alla scoperta delle West Highland.

Il treno continua la sua corsa attraversando il viadotto di Glenfinnan sorretto da 21 archi, reso celebre dai film Harry Potter e la camera dei segreti, il secondo dedicato al maghetto, dove il Jacobite Steam Train è stato trasformato nell’espresso per Hogwarts e ripreso mentre attraversa proprio questo viadotto.

Il treno termina la sua corsa a Mallaig, una cittadina fondata nel 1840 dall’allora proprietario terriero Lord Lovat, che divise le proprie terre tra i suoi affittuari facendo nascere un delizioso villaggio di pescatori. Oggi Mallaig è un porto molto importante e da qui partono ogni giorno i traghetti per l’isola di Skye e le Ebridi. Ma questo è un altro viaggio.

Hogwarts Express, il treno di Harry Potter