Weekend al frantoio nella provincia di Roma

Visita al frantoio e degustazione di olio extravergine d'oliva

L’autunno si presta alle gite all’insegna dell’enogastronomia, tra vini, tartufi, funghi e sagre. Per un fine settimana fuoriporta molto goloso, una delle tante mete che consigliamo è Montelibretti, non lontano da Roma. Per abbinare una visita alla Capitale e una giornata all’aperto. L’appuntamento da non perdere è quello previsto per novembre quando nella cittadina si aprono i frantoi ai visitatori. Per la prossima edizione di “Pane olio e la sagra della Pizza Fritta” la Proloco promuove l’olio DOP della Sabina Romana, considerato la perla verde del territorio con gazebo allestiti per la Mostra-Mercato del prodotto.

Oltre ad una degustazione di olio extravergine, non mancheranno scorpacciate di formaggi locali, miele, pane cotto nel forno a legna, dolci locali, la Cacchiarella: una di pizza bianca, cotta nel pavimento del forno a legna e fatta con la stessa pasta del pane, le ciammelle n’callate, il vino locale e non per ultimo i prodotti biologici di Montelibretti tra questi l’olio, le confetture e le marmellate.

Lungo le strade ci sarà un’ esposizione di artigianato locale: lavori su terracotta, legno, ferro. Le massaie montelibrettesi si sono poi attrezzate con forno a legna e spianatoia cucinando fettuccine tagliate rigorosamente a mano, dolcetti natalizi, tra questi la “nociata” dolce a base di miele, noci, pepe e racchiuso poi dentro foglie di alloro, gli “abbracci” fatti con uova, zucchero farina, cioccolata e crema. Inoltre vari tipi di biscotti a base di nocciole, noci, miele. Ad arricchire la giornata sono previste le visite guidate all’interno dei frantoi del paese.

Weekend al frantoio nella provincia di Roma