Ischia: l’isola del benessere

Il paradiso del Golfo di Napoli per una vacanza tra mare e terme

Si trova nel Tirreno, all’estremità settentrionale del golfo di Napoli e a poca distanza da Procida e dall’isola di Vivara. Ischia è la terza isola italiana per popolazione, con circa 62mila abitanti e la sua forma ricorda un trapezio. E’ una delle mete più gettonate per il turismo balneare estivo, ma è anche molto frequentata dagli amanti della natura, della terra, del verde, e sopratutto del benessere. Ma è anche tra le più rinomate stazioni idro-termo-climatiche marine e turistiche del mondo, che la promuove come una delle mete consolidate del turismo internazionale ogni estate.

Non solo insenature, spiagge, porti, rocce e tanto verde, ma anche la possibilità di una vacanza tutta wellness e beauty, come è possibile fare nell’Albergo San Montano, a Lacco Ameno. Con la collaborazione del famoso dermatologo e nutrizionista americano Nicholas Perricone, la prestigiosa struttura propone programmi specifici anti-età di bellezza e salute. La filosofia di base è quella di una sana alimentazione, accompagnata da un’attività fisica costante senza troppi eccessi, integratori alimentari e creme e lozioni per la pelle.

Qui tutto sembra governato dagli elementi naturali, sempre puri e altamente benefici: l’aria profuma di fiori e piante, i panorami sono tra i più suggestivi, il silenzio regna. La cucina, da sempre leggera e naturale, è arricchita dei piatti a base dei 10 supercibi, fiore all’occhiello della dieta Perricone: açai, la famiglia dell’aglio e della cipolla, orzo, cibi verdi, grano saraceno, fagioli e lenticchie, peperoncino piccante, frutta secca, germogli, yogurt e kefir. E, tra i programmi opzionali, la scelta è difficile.

Qualora decidiate di abbandonarvi alle cure di Madre Natura, l’offerta è davvero ampia, come è prevedibile dal momento che l’Isola di Ischia, tra le tanti sorgenti e gli stabilimenti termali ha fatto di questi servizi il suo fiore all’occhiello. Le acque di quest’isola vulcanica e ribollente di energia naturale sono note in tutto il mondo per la loro efficacia terapeutica.

Alcune sgorgano dal sottosuolo e dal fondo del mare: potete immergervi in acque marine miscelate a quelle termali in apposite vasche naturali ricavate sulle spiagge. E non è difficile imbattersi in sculture di terra argillosa e biancastra che emettono lievi getti di vapore sulfureo, da respirare a bocca semi-aperta. La sorgente di Nitrodi a Barano, inoltre, veniva utilizzata per curare le malattie della pelle e dei capelli.

Ischia: l’isola del benessere