Zante e la sua spiaggia più bella, la Spiaggia del Naufragio

Qui c'è un'acqua così cristallina e turchese che è impossibile non tuffarsi

La Spiaggia del Naufragio è indicata come la migliore spiaggia che si possa trovare in tutta la Grecia. c’è una barca abbandonata forse da qualche contrabbandiere e anche per questo è conosciuta come spiaggia del relitto, un tempo era dedicata a San Giorgio. Si trova sull’isola di Zante, nel Mar Ionio, a Sud dell’isola di Cefalonia. E’ raggiungibile soltanto via mare, con tour organizzati in motoscafo o caicco.

Il colore del mare è naturale, non è opera di un mago del fotoritocco, l’acqua intorno a Navagio si colora di questo azzurro elettrico per via delle grotte sulfuree che contornano la spiaggia e che, quando si alza il mare, liberano grosse quantità di zolfo, responsabile di questo effetto cromatico. Una vista spettacolare si può avere dal belvedere, posto a ridosso delle scogliere e raggiungibile dai paesi di Volimes e Anafonitria.

L’isola di Zante (o Zacinto) è collegata con traghetti e per via aerea da Atene (nel periodo estivo anche con voli diretti da Forlì).

Zante e la sua spiaggia più bella, la Spiaggia del Naufragio