Londra, tour sui luoghi dei Beatles

Per il 50° anniversario dei Beatles, la capitale britannica organizza una serie di eventi e tour a tema, da Abbey Road a Madame Tussauds

Sono trascorsi 50 anni da quando i Beatles lanciarono il loro primo singolo, "Love Me Do". I Fab Four, originari di Liverpool, ben presto approdarono a Londra e molti dei momenti più importanti della loro carriera si svolsero proprio nella City. Ecco quali sono i luoghi beatlesiani più significativi che si collegano alla vita, alle attività e alle opere di John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Ringo Starr fino al 1970, anno che segna la conclusione della loro carriera come gruppo musicale.

Per celebrare questo importante anniversario e il legame che c’è tra i Beatles e la capitale britannica, Londra rende omaggio alla rock band più famosa del mondo con eventi e highlight nei luoghi frequentati da Ringo, George, John e Paul.

Abbey Road
Se siete fan dei Beatles (ma anche se non lo siete) non potete perdervi l’attraversamento della strada più famosa del mondo, a St John’s Wood, dove, in compagnia dei vostri amici, potete farvi scattare una fotografia replicando una delle copertine di album più conosciute. Poi fate tappa al Beatles Coffee Shop sulla Finchley Road, a due passi da Abbey Road. Metropolitana: St. John’s Wood.

Beatles Tour
Gli esperti dei Beatles, tra cui il proprietario dello stesso Beatles Coffee Shop, Richard Porter, organizzano regolarmente tour nelle location londinesi legate alla band. Ci sono diversi tipi di tour tra cui scegliere, da percorrere a piedi o con autista privato. Si visitano gli studi di registrazione (Abbey Road Studios) dove, dal 1962 al 1969, i Beatles registrarono circa il 90% dei loro LP, il set del film "Let It Be – Un giorno con i Beatles" e la St John’s Wood Church, la chiesa dove alcuni di loro si sono sposati. Metropolitana: St. John’s Wood.

Madame Tussauds
Se volete incontrarli ‘di persona’ tutti e quattro è al museo delle cere di Marylebone Road che potete trovarli. Non venite via senza esservi fatti scattare una foto con il vostro Beatle preferito. L’ingresso costa 30 sterline (37 euro), 22,50 sterline (circa 28 euro) se si acquista online. Metropolitana: Baker Street.

Let It Be
Se conoscete i testi di tutte le canzoni dei Beatles, sappiate che fino a gennaio al Prince of Wales Theatre è in programma il musical "Let It Be", che ripercorre la storia della band attraverso 20 dei brani più famosi. Il teatro si trova a Coventry Street, a due passi da Piccadilly Circus (Metropolitana: Piccadilly Circus). I prezzi dello spettacolo partono da 51 sterline (circa 63 euro), ma vi consigliamo di acquistarli presso i banchetti che si trovano per la strada nella zona di Convent Garden.

Savile Row
E’ la strada dei sarti inglesi, quella dove tutti i gentleman della City si fanno confezionare gli abiti. E’ anche la mecca del Beatles tour a Londra. Qui aveva sede la Apple Records, l’etichetta discografica dei Fab Four, dove ciascuno di loro aveva un ufficio. Sul tetto dell’edificio, nel 1969, i Beatles fecero qui un famoso concerto, l’ultimo pubblico della band. Metropolitana: Piccadilly Circus.

Musica britannica
Se, oltre alle musiche dei Beatles, siete amanti del rock britannico, potete fare una full immersion visitando la mostra British Music Experience che si tiene all’O2 di Greenwich. Foto, video e un’infinità di audioclip ripercorrono la storia della musica inglese. Qui sono esposti anche i famosi occhialini di John Lennon. L’ingresso costa 13,75 sterline (circa 17 euro). Metropolitana: North Greenwich.

Beatles Shop
Per chiudere il viaggio in bellezza dovete procurarvi un souvenir. Nel Beatles Store, al 231 di Baker Street, potete trovare dalle tazze alle T-shirt fino agli album di platino della rock band (il "White Album" ha ricevuto 19 dischi di platino). Metropolitana: Baker Street.

 

Londra, tour sui luoghi dei Beatles