Come arrivare all’isola di Slarino

Per arrivare all'isola Slarino è necessario prendere un traghetto. Ecco i migliori itinerari per giungere in questa piccola perla adriatica

Chi vuole arrivare all’isola Slarino, una delle più belle di tutto il territorio croato, deve necessariamente servirsi del traghetto. Essa fa parte dell’arcipelago di Sebenico, a pochi km da Spalato, ed è situata proprio nella baia della Dalmazia meridionale, in uno scenario a dir poco magnifico. Il punto di partenza ideale per raggiungere Slarino (in croato Zlarin) è dunque la città di Sebenico (in croato Sibienik), distante solo 3,5 miglia nautiche dall’isola. Da qui parte il battello diretto verso Slarino, con quattro partenze giornaliere dal lunedì al sabato a partire dalle 9:30 fino alle 19:30.

Quanti hanno deciso di intraprendere un itinerario on the road in territorio balcanico, tenendo sempre bene a mente i limiti di velocità in Croazia, deve dunque oltrepassare il confine italiano e giungere dapprima in Slovenia. Dopo meno di 200 km si giunge in Croazia e si imbocca l’Autocesta A1, la principale arte autostradale del Paese, in direzione di Spalato. Percorrendo le zone che fanno parte della Dalmazia si oltrepassa Zara per poi giungere infine proprio a Sebenico, il punto di partenza dei traghetti diretti verso l’isola.

Quanti non sanno come giungere sull’isola di Slarino e intendono evitare di percorrere troppi km in auto, possono optare per una soluzione alternativa. In questo caso bisogna andare ad Ancona ed imbarcarsi su un traghetto della flotta SNAV, che garantisce numerosi collegamenti navali. Tra questi uno dei più importanti è quello in direzione di Spalato, la più importante città della Dalmazia, che dista meno di 100 km da Sebenico. Una volta arrivati sulla terraferma croata sarà sufficiente percorrere un tratto relativamente breve di asfalto prima di assaporare le meraviglie che Slarino ha da offrire.

Un po’ più difficoltosa ma non per questo meno interessante è l’opzione aerea, che permette di arrivare all’isola Slarino su un velivolo. Non ci sono tratte dirette tra Italia e la località, sebbene siano presenti diverse tratte che collegano gli scali di Milano, Napoli, Roma e Venezia con un volo diretto verso Spalato. Una volta giunti in città bisogna dirigersi verso la stazione centrale dei pullman, da cui parte un bus diretto verso Sebenico. Da lì alla perla dalmata il salto finale da fare sarà relativamente breve e regalerà grandi emozioni.

Come arrivare all’isola di Slarino