Il treno cinese trasparente è il più panoramico che ci sia

Le carrozze di vetro regalano viste mozzafiato sul paesaggio

Prendo il treno e faccio un viaggio. Sì, ma panoramico dal basso. Un veicolo futuristico che sembra uscito da un film con effetti speciali, ma che esiste davvero. Viaggia su una rotaia, viene guidato in maniera avanguardistica da energia al litio, ed è stato inaugurato a Chengdu, nel sud-ovest della Cina, il 26 giugno.

Già soprannominato più semplicemente come “Treno di vetro”, questo nuovo convoglio che viaggerà su rotaia sopraelevata ha una particolarità che lo rende unico: ha pannelli in vetro su tre lati, compreso il fondo. Lo sky train a tema panda, infatti, regala ai passeggeri viste panoramiche mozzafiato sui tetti di Chengdu e lo skyline della metropoli cinese. Con le sue finestre di vetro dal pavimento al soffitto, lo sky train offre ai passeggeri che salgono a bordo un’ampia vista a 270 gradi del paesaggio sottostante. Il veicolo è diventato già un cult in patria anche perché sembra un grande panda viaggiante.

Il treno panoramico che sembra un panda

Il treno fa parte del progetto più ampio denominato Dayi Air-rail, che contempla, tra le altre, la prima linea ferroviaria dimostrativa con sospensioni a energia rinnovabile della Cina. Un treno panoramico aereo alimentato con nuova energia: il “treno di vetro” progettato in Cina, infatti, viene guidato da un alimentatore a batteria al litio. Molti potrebbero paragonarlo ad una metropolitana parecchio incredibile, in quanto a vista, ma in realtà i mezzi differiscono. Metro e metro leggere, utilizzati dalla popolazione come principali modi di trasporto pubblico della città, differiscono dalla ferrovia aerea che consentirà di soddisfare le esigenze del traffico turistico e delle visite turistiche, collegando luoghi con un flusso di passeggeri relativamente ridotto.

La capacità massima di una carrozza è di 120 persone e il treno può viaggiare a una velocità di 80 km/h. Il progetto Dayi Air-rail è sviluppato da Zhongtang Air Rail Technology, che completerà la costruzione entro fine 2021.  Un mezzo sostenibile e ultra leggero, se si pensa che la nuova generazione di veicoli pesa circa 2,5 tonnellate, 0,5 tonnellate in meno rispetto a quelle tradizionali e ha il coefficiente di peso proprio più basso del settore.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il treno cinese trasparente è il più panoramico che ci sia