Il treno storico che ti porta alla scoperta della Gran Bretagna

Quest’anno puoi ammirare gli affascinanti panorami della Gran Bretagna viaggiando a bordo di un treno storico: ecco gli itinerari più belli, tutti da scoprire

Foto di Giulia Sbaffi

Giulia Sbaffi

Content writer

Web content writer, da sempre appassionata di storie e di viaggi.

Non c’è niente di meglio che salire a bordo di un treno storico e partire alla scoperta di luoghi meravigliosi: mai come negli ultimi anni il trasporto su rotaia ha ritrovato il suo fascino, e sono moltissime le persone che ne approfittano per ammirare bellissimi paesaggi, godendosi un viaggio lento. Una delle esperienze imperdibili è quella che ci porta in Gran Bretagna, tra i suoi tanti panorami variegati da osservare dal punto di vista d’eccezione di un finestrino. Ecco quali sono le iconiche ferrovie britanniche che ci attendono, per un viaggio incredibile.

I treni storici più belli della Gran Bretagna

Salire a bordo del Jacobite Steam Train è davvero un’emozione unica: i fan di Harry Potter non si saranno di sicuro lasciati sfuggire il fatto che questo treno è identico al celebre Hogwarts Express. Sarà come fare un tuffo tra le più belle atmosfere dei film, e i paesaggi attraversati non sono certo da meno. Snodandosi tra le verdi colline della Scozia, il convoglio tocca alcune delle mete più suggestive della regione. Come ad esempio il profilo imponente del Ben Nevis, la montagna più alta della Gran Bretagna, e il viadotto Glenfinnan, uno dei percorsi ferrati più conosciuti al mondo.

Un altro itinerario storico è la Settle-Carlisle Railway, risalente alla metà del XIX secolo: le brughiere sconfinate e le dolci alture dalla rigogliosa vegetazione sono i panorami più affascinanti che potremo ammirare dal finestrino. E con un po’ di fortuna possiamo persino viaggiare a bordo di una locomotiva a vapore, proprio come tanti anni fa. È invece la vista spettacolare delle Cotswolds a rendere speciale la Gloucestershire Warwickshire Steam Railway: le campagne punteggiate da piccoli villaggi colorati sembrano uscire da una cartolina.

Lungo la costa meridionale dell’Inghilterra, la Swanage Railway offre un itinerario da favola che ci porta alla scoperta di bellezze naturali e di antichi castelli. È quasi come viaggiare indietro nel tempo, ritornando all’epoca vittoriana. C’è poi un treno davvero particolare, che ripercorre ben 150 anni di storia del trasporto su rotaia. È quello che percorre la Isle of Wight Steam Railway, la breve ferrovia dell’isola di Wight. Una delle tappe è il museo di treni d’epoca, per ammirare da vicino gli antichi convogli e le locomotive a vapore che un tempo sfrecciavano lungo i binari.

La Gran Bretagna da scoprire sui treni di lusso

In Gran Bretagna si può anche vivere un’esperienza extra lusso, come quella a bordo del treno storico che percorre la Welsh Highland Railway. Siamo nella Snowdonia, dove le maestose montagne la fanno da padrone: la linea ferroviaria è piuttosto breve, ma offre alcuni dei panorami più belli mai visti. Questa è l’occasione giusta per fare un viaggio su carrozze lussuosissime, restaurate rispettando lo stile di quelle originali, e magari anche per assaporare qualche pietanza squisita mentre osserviamo fuori dal finestrino.

E poi c’è il Belmond British Pullman, uno dei treni storici più affascinanti di sempre. Appartenente alla stessa azienda che ha riportato in vita il mitico Orient Express, vanta carrozze restaurate risalenti agli anni ’20 e ’30, l’epoca d’oro dei viaggi in treno. Gli itinerari attraversano le campagne britanniche e incontrano paesaggi da sogno, come la bellissima città di Bath o l’affascinante Waddesdon Manor, una maestosa dimora immersa tra il verde più rigoglioso.