Pista ciclabile del Lago di Varese: percorso e informazioni

La pista ciclabile del Lago di Varese è una delle più famose sul territorio italiano, perché offre la possibilità di viaggiare lungo il lago gustandosi il panorama

La pista ciclabile del Lago di Varese è lunga all’incirca 27.66 chilometri ed è posizionata tutt’intorno al lago. Percorrendo questa strada, i viaggiatori potranno ammirare la zona del Varese e gustarsi tanti splendidi panorami sul lago. Fintanto che la pista è ciclopedonale, durante il viaggio i ciclisti avranno modo d’incontrare anche dei pedoni che vogliono ammirare la meraviglia naturale italiana. Viaggiando a una velocità media di circa 15 chilometri orari, i viandanti arriveranno al punto di partenza dopo due ore di viaggio. Il fondo della strada che circonda il lago è misto.

L’asfalto del percorso si alterna ad alcuni tratti in cemento colorato. A differenza di molti altri itinerari, la pista ciclabile del Lago di Varese è adatta a tutti. Pur presentando dei particolari dislivelli, specialmente nella sua parte finale, è comunque considerata essere una pista di facile percorrenza. Inoltre, il percorso comprende dei tratti in cui si esca dalla pista su strade asfaltate previste per le macchine, ma queste sono quasi sempre assenti. Nel percorso sono inclusi prati e boschi del Varese, permettendo ai viaggiatori di ammirare anche i paesaggi delle Alpi .

Sulla pista ciclabile del Lago di Varese è presente la segnaletica, che indica le direzioni da prendere per proseguire il viaggio e che segnala anche la presenza di piccole fontanelle nei pressi della strada, utili per rinfrescarsi. Ovviamente, bisogna tenere in conto che il tempo di percorrenza varia in relazione alle varie soste che si fanno e alla preparazione dei ciclisti. Normalmente si deve percorrere il tragitto in senso orario, poiché presenta meno strappeti e permette di arrivare nei vari luoghi di ristoro situati lungo l’itinerario.

Percorrendo la strada come da indicazioni, i luoghi di ristoro, quali Schiranna e Gavirate, si potranno incontrare solo dopo aver superato la metà del viaggio. Il dislivello massimo è inferiore a 250 metri circa sul livello del mare e si sviluppa prevalentemente nel tratto finale del percorso. La pista ciclabile del Lago di Varese è adatta ai bambini, agli anziani, ai pattinatori e anche alle persone lievemente malate. Non a caso è considerata una delle più facili piste ciclabili in assoluto. Tuttavia, viaggiando in bicicletta bisogna prestare una particolare attenzione a evitare vari pedoni sulla strada. La stagione consigliata per percorrere l’itinerario è la primavera.

Guarda le altre piste ciclabili della Lombardia o delle altre regioni d’Italia

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Pista ciclabile del Lago di Varese: percorso e informazioni