Le 5 escursioni per chi visita Playa del Carmen

Playa del Carmen è solo il punto di partenza per indimenticabili escursioni nello Yucatan, in Messico

5. Tulum ospita le rovine di una fortezza maya con il vantaggio di affacciarsi sul mare, essendo costruita su una scogliera. Inoltre, per la sua posizione, fu la prima città americana ad essere avvistata dagli spagnoli. Per il paesaggio suggestivo, è uno dei luoghi più fotografati del Messico. Si possono visitare “El Castillo”, ma soprattutto la Playa Paradiso. Pochi kilometri più in là c’è un’altra zona d’interesse archeologico, ovvero Cobà.

4. A Cobà possiamo arrampicarci sulla piramide più alta di tutto il mondo maya del Messico e la più grande dello Yucatan: si tratta del tempio di Nohuch Mul (“grande ponticello”). Questa città, nel Periodo Classico era tra le più importanti e popolose dell’impero. Il commercio era la base della sua economia e possiamo ancora ammirare gli Sacbé, ovvero strade di pietra calcarea che attraversavano tutto il territorio e che presumibilmente avevano anche un valore mistico.

3. Nel Mare dei Caraibi, a pochi chilometri dalla costa, si trova l’isola di Cozumel. Qui si può ammirare il sito di San Gervasio, sempre di origine maya. Tra gli edifici più importanti di Cozumel ricordiamo il tempio dedicato a Ix Chel (la dea della luna), la Manita (la casa del signore della città) e il Chi Chan Nah (l’inceneritore per i morti).

2. A Puerto Morelos vi aspetta un’esperienza unica nel suo genere. Infatti, qui si possono effettuare immersioni per conoscere la parte sommersa delle zone archeologiche circostanti. La più conosciuta è la “Ruta de los cenotes“, ovvero un percorso per far conoscere delle aperture del terreno calcareo dove si formarono fiumi, caverne e laghi naturali. Data la loro importanza vitale per la popolazione, vi si svolgevano riti.

1. La località più conosciuta dello Yucatan è sicuramente Chichen Itza, patrimonio dell’umanità secondo l’UNESCO e una delle sette meraviglie del mondo moderno. Il sito, a nord della penisola, si estende per 3 kilometri quadrati ed è composto da quattro strutture: la piramide di Kukulkan, il Tempio di Chac Mool che serviva anche da osservatorio, la Sala delle Mille Colonne e il campo di gioco dei prigionieri.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le 5 escursioni per chi visita Playa del Carmen