Le spiagge italiane più romantiche

Alla ricerca di una spiaggia dove trascorrere dei momenti romantici con la vostra dolce metà? Ecco alcuni suggerimenti

Non è affatto vero che per trovare una spiaggia romantica si debbano per forza spendere grandi cifre, volando su un’isola tropicale. Basta mettersi in auto (o al massimo su un traghetto) e dirigersi verso una delle tante spiagge romantiche che punteggiano la nostra costa. Il litorale italiano, infatti, è troppo spesso sottovalutato: nonostante sia tra i più belli al mondo, frequentemente viene tenuto poco in considerazione quando c’è da scegliere mete per una vacanza al mare da sogno.

Sul fronte del romanticismo, ad esempio, le località marine del nostro Paese hanno ben poco da invidiare rispetto a mete più gettonate (e, soprattutto, costose). Non ci credete? Ecco allora tre delle spiagge italiane più romantiche.

La spiaggia di Camogli, in Liguria

Situata nel cuore della Riviera del Levante, non si hanno difficoltà a credere che la spiaggia di Camogli sia considerata da sempre una delle più romantiche dello Stivale. Piccola e confortevole, è contorniata da paesaggi mozzafiato. E non ci riferiamo solamente al bellissimo borgo marinaro con i suoi palazzi dalle facciate multicolore (che sembrano quasi volerla proteggere) o al porticciolo dal quale, ogni mattina, partono decine di piccoli pescherecci. Basta guardarsi attorno per accorgersi di essere in un posto magico: circondata da promontori ricchi di vegetazione (inclusa la vetta di Portofino), Camogli e la sua spiaggia sono l’emblema della bellezza e del romanticismo della riviera ligure.

La spiaggia di Cala Brandinchi, in Sardegna

Se salissimo su un elicottero, venissimo bendati e venissimo paracadutati a Cala Brandinchi, in Sardegna, avremmo serie difficoltà a distinguerla da una qualunque spiaggia tropicale. Sabbia bianca e finissima, acque trasparenti a riva, ma che assumono colorazioni dal turchese all’azzurro intenso appena pochi metri più distanti dal bagnasciuga. Insomma, un vero e proprio paradiso terrestre nel quale trascorrere ore e ore abbracciati con il proprio partner. E, se avete tempo e voglia, vi consigliamo di arrivare sulla spiaggia un po’ prima dell’alba: oltre a poter scegliere il posto migliore, assisterete a uno spettacolo unico nel suo genere, con le acque che si tingono di un rosa quasi irreale.

A rendere ancora più magica l’atmosfera (e romantica, ovviamente) ci sono anche le dune e i promontori che circondano questa piccola caletta. Piene di vegetazione, sono il luogo ideale dove cercare un po’ di fresco nelle ore più calde della giornata.

La spiaggia di Arcomagno, in Calabria

Se cercate, invece, una vera e propria perla nascosta, allora la spiaggia di Arcomagno è quello che fa per voi. Situata pochi chilometri più a nord di Scalea, sulla costa tirrenica della Calabria, questa piccola insenatura è protetta da un grande arco in roccia (da qui il nome della spiaggia). Protetta e isolata da questo “scudo naturale”, la spiaggia di Arcomagno è l’ideale per chi cerca uno scorcio incontaminato, quasi selvaggio. Consigliabile, comunque, di arrivare di mattino presto: si tratta di una località particolarmente frequentata, apprezzata sia da turisti che da gente del luogo. Insomma, se volete concedervi qualche momento romantico cercate di arrivare il prima possibile.

Le spiagge italiane più romantiche