Sun Moon Lake, il lago sospeso tra le montagne di Taiwan

Storie magiche e affascinanti aleggiano su uno dei laghi più belli del mondo che ha la forma di un sole unito a una mezza luna

Taiwan è ricca di meravigliosi scenari naturali, ma c’è un luogo che più di tutti incanta e suggestiona cittadini e viaggiatori da tutto il mondo, ed è il Sun Moon Lake. Si tratta di un lago sospeso tra le montagne nel cuore dell’isola, caratterizzato da un nome evocativo ricollegabile a una delle leggende che ruotano intorno alla sua creazione. Per alcuni, però, il nome richiama la sua forma che, con un po’ di fantasia, rievoca il sole unito a una mezza luna.

Il Sun Moon Lake è il più grande lago naturale dell’isola di Taiwan e la sua costa è abitata dalla tribù Thao, un piccolo gruppo di aborigeni taiwanesi ai quali sono collegate la maggior parte delle leggende relative alle montagne che circondano il lago.

Una di queste riguarda la sua scoperta. Secondo la tradizione Thao, i cacciatori della tribù un giorno, per inseguire un cervo bianco, arrivarono sulle sponde del lago e rimasero così colpiti dalle acque cristalline e dalla vegetazione lussureggiante che scelsero di trasferirsi qui.

Ma c’è un’altra leggenda, ancora più suggestiva, che attira qui ogni anno viaggiatori da tutto il mondo, ed è quella che è collegata al nome del lago stesso. La vicenda narra che un giorno il cielo si oscurò totalmente, e il sole scomparve, quella stessa notte neanche la Luna illuminò il territorio dei Thao. Una giovane coppia uscì a cercare il sole e la luna e li trovò proprio nel lago, prigionieri di due giganteschi draghi. Grazie all’aiuto di un’anziana signora, i due giovani riuscirono a sconfiggere i draghi e a rimettere il sole e la luna al proprio posto.

Indipendentemente dalle storie magiche e affascinanti che aleggiano sul lago, la sua bellezza resta indiscussa. Anche merito della piccola Isola di Lalu, un lembo di terra situato proprio nel cuore del bacino naturale. Questo terreno è considerato sacro per la tribù di Thao e negli ultimi anni è stato riconosciuto come tale. Sarebbe l’isola, posta proprio al centro delle acque turchesi, a caratterizzare in maniera univoca il lago dandogli due forme distinte, rispettivamente un sole e una mezza luna.

Il Sun Moon Lake è oggi un’oasi di tranquillità dove trascorrere momenti all’insegna della lentezza in un paesaggio naturale mozzafiato. È possibile visitare i dintorni del lago con i trasporti locali, oppure a piedi o in bicicletta grazie alle piste ciclabili costruite su passerelle di legno lungo le sponde. Sono queste che regalano vedute del territorio molto belle e suggestive assolutamente da non perdere.

Sun Moon Lake

Sun Moon Lake

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sun Moon Lake, il lago sospeso tra le montagne di Taiwan