Il lago di Levico, perla turchese del Trentino

Il Lago di Levico è la meta ideale per una vacanza rigenerante a contatto con la natura

Fiordo del Trentino, il Lago di Levico è una perla blu incastonata tra canneti, piccole spiagge e verdi prati a pochi minuti da Levico Terme, secondo lago della Valsugana per estensione, separato dal gemello Lago di Caldonazzo dal panoramico Colle di Tenna.

Meta perfetta per chi ama le rigeneranti passeggiate a contatto con la natura e il relax in un ambiente di vera bellezza, il lago incanta con le sue acque verde smeraldo che riflettono i fitti boschi e che sono ideali per praticare la vela, il nuoto, la pesca, il windsurf o il kayak.

Le sue rive sono attrezzate con due stabilimenti balneari e una verdeggiante spiaggia libera dove sdraiarsi a prendere il sole abbracciati da un panorama montano mozzafiato e da qui parte la “Passeggiata dei Pescatori”, suggestivo sentiero naturalistico che si snoda lungo la riva nord del lago per 8,5 chilometri.

Gli amanti delle due ruote non potranno poi perdere la ciclabile della Valsugana, un bellissimo percorso di 80 chilometri che inizia a Pergine e attraversa i campi, frutteti e prati di Levico per proseguire fino a Novaledo e arrivare al centro della cittadina di Borgo Valsugana.

Ma non soltanto. Il lato sud del lago custodisce il Biotopo Canneto di Levico, area naturale protetta istituita nel 1988, caratterizzato dalla tipica vegetazione delle zone umide. Qui trovano rifugio numerose specie faunistiche, alcune piuttosto rare come la rana verde e le bisce d’acqua. Inoltre, è luogo di nidificazione di vari uccelli acquatici come il germano reale, la folaga e la cannaiola.

L’ingresso al sentiero di visita del Biotopo è facilmente raggiungibile dalla ciclabile della Valsugana e il percorso ad anello è lungo circa 4 chilometri.

Vera oasi di relax e quiete, il lago offre anche parchi giochi e aree attrezzate per il divertimento dei più piccoli. In più, alla spiaggia libera possono accedere gli amici a quattro zampe.

Non può poi mancare una visita al paese di Levico dove spiccano la stazione termale per un soggiorno di puro benessere e stupende attrazioni come il Parco asburgico che, con le sue oltre 128 specie arboree (di cui molte esotiche), è una meta imperdibile per gli appassionati della natura.

Il Lago di Levico e il suo territorio sono davvero il luogo ideale per vacanze di relax, benessere e natura.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il lago di Levico, perla turchese del Trentino