Le spiagge più belle del Portogallo per questa estate

Coste rocciose e distese di sabbia dorata: il Portogallo è la perfetta meta balneare per questa estate, con le sue spiagge da favola e una natura suggestiva

Il Portogallo è la destinazione ideale per l’estate 2022, che mette d’accordo un po’ tutti: splendide località balneari dall’atmosfera vivace si alternano a piccole calette nascoste dove si può godere di pace e tranquillità. Inoltre non mancano bellissime spiagge lambite da onde impetuose, perfette per chi ama l’adrenalina e gli sport d’acqua. E, naturalmente, incantevoli villaggi affacciati sull’oceano offrono una cornice meravigliosa per vacanze assolutamente indimenticabili. Andiamo allora alla scoperta delle spiagge più belle del Portogallo, proprio da non perdere.

Portogallo, le scogliere rocciose dell’Algarve

La piccola regione dell’Algarve è poco più di una fascia che occupa il sud del Portogallo, ma racchiude meraviglie incredibili. Le sue scogliere a picco sul mare l’hanno resa famosa in tutto il mondo, custodendo incantevoli gioielli tra minuscole baie silenziose e grotte dal fascino straordinario. E, sebbene la costa si affacci sull’oceano Atlantico, vanta un clima tipicamente mediterraneo nonché angolini tranquilli perfetti per le famiglie. Scegliere solo alcune delle sue spiagge sembra impossibile, vediamo alcune delle più scenografiche. La prima non può che essere Praia da Marinha, dove ammiriamo un vero spettacolo della natura. Maestosi faraglioni spuntano dalle acque cristalline, mentre giganteschi scogli dal caratteristico colore rossastro si tuffano a precipizio nel mare.

È a pochissima distanza da qui che si trova la celebre Grotta di Benagil, un capolavoro monumentale: si tratta di un vasto antro lambito dall’oceano, con un suggestivo foro sulla volta tondeggiante che fa entrare i raggi del sole regalando un bellissimo gioco di luci e ombre. Spostandoci verso Lagos, un grazioso centro di villeggiatura votato al turismo balneare, possiamo godere di un panorama mozzafiato. Praia do Camilo è pura poesia, con i suoi colori incantevoli: l’azzurro del mare si mescola con il rosso delle scogliere, dando vita ad un verde smeraldo che lambisce la distesa di sabbia dorata. Per raggiungere la spiaggia, c’è una bellissima scalinata in mezzo alla natura. Il consiglio è quello di preparare la macchina fotografica, perché c’è davvero di che rimanere a bocca aperta.

Le spiagge dell’Alentejo, gioielli meravigliosi

L’Alentejo vanta coste decisamente meno frastagliate, ed è qui che possiamo trovare bellissime spiagge dorate che spesso si stendono per lunghezza a perdita d’occhio. Davvero deliziosa è Praia da Zambujeira do Mar, una lingua di sabbia lambita da onde spumeggianti che rappresentano un paradiso per i surfisti. Poco più a nord, Praia do Almograve è un’oasi di dune color oro cinta alle spalle da una natura selvaggia. Un paesaggio davvero unico è quello della Riserva Naturale dei Laghi di Santo André, una delle più grandi aree lagunari del Paese. Le sue spiagge incontaminate offrono la possibilità di godere di uno scenario incantevole e solitamente molto tranquillo.

Le isole del Portogallo, bellezza unica al mondo

Non possiamo dimenticare le splendide isole portoghesi, dove ci sono spiagge davvero incredibili. Le Azzorre sono un paradiso naturalistico unico al mondo, e tra i luoghi assolutamente da non perdere dobbiamo proprio citare l’isolotto di Vila Franca: questo cratere di un vulcano sommerso da millenni forma un anello caratterizzato da pareti rigogliose che si gettano nelle acque cristalline. Al centro, una piscina naturale collegata all’oceano da uno stretto canale. La sua spiaggia è un capolavoro, e fare il bagno in questo mare è un’esperienza irripetibile. A Madeira, invece, gli amanti della sabbia possono trovare la loro oasi a Praia de Machico: a pochi passi dalla città, è il luogo perfetto per godersi ore di puro relax.