Prossimità e avventura: l’estate degli italiani

Svelate le tendenze di viaggio degli italiani: l'estate sarà all'insegna delle attività outdoor, a pochi passi da casa

Dopo lunghi mesi in casa, è finalmente arrivata l’estate ed è tempo di pensare alle vacanze. Ma quali sono le esperienze che maggiormente attirano gli italiani in questa stagione calda? I trend sembrano già chiari: c’è voglia di divertirsi all’aria aperta, sempre facendo attenzione alle basilari norme contro il Covid. E non si va molto lontano da casa, scegliendo mete meno turistiche.

Da sempre, nei mesi più caldi dell’anno i viaggiatori preferiscono concedersi attività open-air, per sfruttare la stagione bella e approfittarne per un’abbronzatura da sogno. Mai come quest’anno, tuttavia, c’è grande desiderio di rimanere il più possibile all’aperto, tornando a dedicarsi a quelle esperienze che per molto tempo ci sono state negate. Per mesi abbiamo infatti vissuto in casa, affrontando una lunga quarantena a causa della pandemia che ha colpito anche il nostro Paese. Adesso, è tempo di tornare a godere delle bellezze del mondo.

Uno dei trend dell’estate 2021 è senza dubbio la ricerca d’avventura: i viaggiatori, soprattutto nelle fasce d’età più giovani, vogliono fare esperienze outdoor come escursioni e trekking, arrampicata, ciclismo, sport acquatici e molto altro. Il limite è solo la fantasia e la voglia di sperimentare il proprio coraggio, tra le mille possibilità che si aprono sul versante delle attività da fare in estate all’aria aperta. Il tutto, naturalmente, approfittando dell’occasione per immergersi nella natura – a debita distanza dagli altri turisti, così da sentirsi più sicuri sul fronte sanitario.

Per una vacanza di questo tipo, non c’è bisogno di arrivare dall’altra parte del mondo: sono in molti a scegliere il turismo di prossimità, un altro trend in crescita in questa estate. L’idea di un viaggio a pochi passi da casa è allettante, soprattutto perché non c’è bisogno di prenotare aerei o treni. Le mete raggiungibili in auto (o in camper) hanno infatti l’innegabile vantaggio di permettere a chiunque di partire con i propri tempi e di non doversi immergere nella folla che, nei mesi caldi, è praticamente impossibile da evitare.

D’altronde, l’anno difficile che ci siamo lasciati alle spalle ci ha insegnato qualcosa di importante: anche vicino casa si nascondono perle bellissime tutte da scoprire. Che siano piccoli borghi medievali o splendide città d’arte, parchi naturali rigogliosi o verdi montagne dal profilo maestoso, in Italia abbiamo centinaia di destinazioni che meritano assolutamente una visita. Perché poi non scegliere qualche località lontana dalle classiche rotte turistiche? Pace e tranquillità regnano sovrane in posti magnifici, dove poter trascorrere una vacanza in pieno relax – e in tutta sicurezza.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Prossimità e avventura: l’estate degli italiani