In Olanda si può salire sulla parete da arrampicata più alta del mondo

Nella città di Groningen è stata realizzata la parete d'arrampicata più alta al mondo, dov'è possibile trascorrere la notte in vetta

Gli appassionati di arrampicate non possono mancare l’appuntamento con Groningen, dov’è stata realizzata Excalibur, la parete d’arrampicata più alta al mondo.

Groningen è senza dubbio una delle città d’Olanda più attraenti per i turisti, soprattutto per chi ama la vita all’aria aperta. Si tratta infatti del centro urbano più ciclabile d’Europa, con piste realizzate in ogni dove, il che spinge la popolazione locale e i turisti ad optare per mezzi totalmente green per i propri spostamenti, dalla classica bici a quella elettrica, fino ai monopattini.

Parete arrampicata - Groningen

Fonte Foto: iStock

Dal 2004 è aumentato notevolmente anche il numero di turisti amanti degli sport estremi, considerando la presenza di Excalibur, ovvero la parete d’arrampicata più alta al mondo, realizzata da Jert Canderceen. Per poter provare quest’esperienza da brividi, mettendo alla prova le proprie abilità, ci si dovrà recare presso il Bjoeks Climb Center. Le forme sono morbide, il che offre una parete particolarmente ondulata, che per alcuni ricorda vagamente la celebre spada nella roccia.

Canderceen ha strutturato questa vertiginosa costruzione totalmente in acciaio, attrezzandola su tre lati, per un totale di 37 metri. Nel mezzo è presente una curvatura, il che rende molto più avventurosa l’esperienza, considerando lo strapiombo che si genera, con uno spostamento dall’asse principale che raggiunge un massimo di 11 metri.

Groningen - Parete arrampicata

Fonte Foto: Facebook

Se tutto ciò non dovesse bastare, una volta giunti in cima si potrà decidere di passarvi un bel po’ di ore. A dire il vero si potrà addirittura trascorrere la notte in un clima d’assoluto pericolo. Un brivido costante per il quale molti vivono. Ovviamente si dovrà avere con sé la necessaria attrezzatura, così da potersi agganciare in totale sicurezza (per quanto possibile), con una tenda specifica per poter dormire in arrampicata. Una notte speciale, sentendosi in cima al mondo. Da lì si potrà inoltre poter godere di una vista magnifica su Groningen.

Dormire in cima non è però un’attività alla portata di tutti. Non è qualcosa che ogni turista può provare di passaggio per la città olandese. Non esiste infatti un sistema di salita automatica. Per trascorrere la notte in vetta si dovranno scalare i 37 metri di Excalibur. Una volta realizzato tale sogno, ecco il premio: sentirsi a un passo da un cielo ricco di stelle brillanti.

Groningen

Fonte Foto: Facebook

In Olanda si può salire sulla parete da arrampicata più alta del&nbs...