Nuove rotte Ryanair: il volo low cost da Milano alla Grecia

Partirà a breve il nuovo volo Ryanair da Malpensa a Kalamata, per le prossime vacanze estive

Raggiungere la Grecia per le vostre vacanze estive sarà ancora più semplice, grazie alla nuova rotta di Ryanair. La compagnia low cost aggiungerà alle sue destinazioni la splendida Kalamata, piccola cittadina del Peloponneso che potrebbe diventare la prossima località di villeggiatura di centinaia di italiani.

Il nuovo volo partirà da Malpensa a partire dal marzo 2020, e avrà cadenza settimanale. La rotta verso Kalamata fa parte del nuovo programma Ryanair per l’estate 2020, ed effettuerà servizio sino al mese di ottobre. La compagnia aerea irlandese, che proprio in questi giorni ha lanciato un’interessante promozione per visitare le capitali europee, festeggia questa ennesima novità con un’altra offerta, dedicata a chi partirà entro gennaio 2020. I passeggeri che effettueranno prenotazioni nelle prossime 24 ore (entro giovedì 17 ottobre) sul network europeo di Ryanair potranno trovare biglietti con tariffe a partire da 16,99€.

Nuova rotta Ryanair

Nuova rotta Ryanair – Ph. anyaberkut (123rf)

Ma torniamo alla nuova destinazione disponibile da Milano Malpensa: il villaggio di Kalamata è una piccola perla greca quasi sconosciuta, nonostante il suo porto turistico molto frequentato da barche a vela. Si trova all’ombra della catena montuosa del Taygetos Oro e si affaccia nelle profondità del Golfo di Messenia, dove spiagge sabbiose si alternano a piccole cale rocciose. Il turismo balneare non è ancora molto diffuso, ma possiamo assicurarvi che Kalamata non ha nulla da invidiare, per quanto riguarda le sue bellezze naturali, ad alcune delle località più rinomate della Grecia.

Visitare questo piccolo centro del Peloponneso è un po’ come fare un tuffo nel passato, ad un’epoca molto lontana dalla nostra. Purtroppo, dell’originario villaggio portuale di Kalamata non rimane molto: il paese è stato quasi completamente distrutto dai terremoti, che frequentemente colpiscono questa zona. Superstite di questa devastazione è il Castello, una piccola fortezza che domina l’intero centro cittadino e che offre dall’alto un bellissimo panorama.

Per chi ama scoprire la storia e le tradizioni di Kalamata e del Peloponneso ci sono due tappe assolutamente imperdibili. La prima è il Museo archeologico della Messenia, che sorge sulle ceneri del vecchio palazzo del mercato. Al suo interno possiamo ammirare reperti provenienti da tutta la regione, che risalgono dal periodo miceneo a quello bizantino. Molto affascinante è anche il Museo militare, seconda meta da visitare: raccoglie testimonianze della storia greca dal tempo della dominazione turca sino ai nostri tempi.

Kalamata, alla scoperta della Grecia più autentica

Kalamata – Ph. IvanJekic (iStock)

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nuove rotte Ryanair: il volo low cost da Milano alla Grecia