Le nazioni più felici del mondo

Dalla Danimarca al Costa Rica, dal Canada a El Salvador, la classifica dei dieci Stati più felici del pianeta

The World Happiness Report, stilato da alcuni ricercatori delle Nazioni Unite, ha stabilito una classifica dei dieci Stati più felici del mondo. Questo rapporto ha classificato le nazioni in base a una serie di criteri che tengono conto non solo della prosperità economica, ma soprattutto del benessere sociale, inteso come coesione e collettività all’interno di un Paese.

Naturalmente questa classifica è piuttosto arbitraria, perché la felicità di un popolo è soggettiva e cambia a seconda dei modelli culturali. Molti dei Paesi classificati non sono Paesi ricchi, tuttavia hanno un atteggiamento positivo nei confronti della vita. Ed è il motivo per cui un turista si trova subito a proprio agio ed è invogliato a visitare uno di questi luoghi.

Nella classifica dei dieci Paesi più felici del mondo a farla da padrona è la Danimarca al primo posto. La Finlandia emerge sul podio in seconda posizione, seguita da Norvegia e Olanda, rispettivamente al terzo e al quarto posto. Al quinto posto si colloca il Canada, seguito dal Costa Rica al sesto e dal Vietnam al settimo. La Colombia e il Belize si piazzano in ottava e nona posizione, mentre El Salvador chiude la top ten.

C’è chi dice che l’Ungheria sia lo Stato più infelice del mondo. Leggete qui.

 

 

 

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Le nazioni più felici del mondo