Fiori di ciliegio e sculture cosmiche: Milano ha il suo giardino zen

Dal Paese del Sol Levante, l'hanami ha fatto il giro del mondo ed è arrivato in Italia: il nuovo giardino zen di Piazza Piola

21 ciliegi in fiore che si alternano a sedute pubbliche e sculture cosmiche e meravigliose, un luogo nel quale uomo e natura convivono in perfetto equilibrio, un angolo di pace e meditazione che ci trasporta in terre lontane per rigenerarci, per ritrovarci. Eppure è solo una sensazione, quella di stare in uno spazio sospeso tra coordinate geografiche lontane, perché basta fare pochi passi, un po’ più in là, per rendersi conto che ci si trova in una delle città più dinamiche d’Italia e d’Europa.

In effetti è a Milano che è stato inaugurato il giardino zen. Un’area verde incredibilmente straordinaria, un luogo unico per il capoluogo lombardo che, già da anni, è impegnato nella riqualificazione e nella valorizzazione degli spazi verdi in città. E ora qui, in Piazza Piola, c’è un angolo di pace verde aperto ai cittadini.

Un progetto di riqualificazione promosso dal Teatro No’hma e dedicato alla sua fondatrice, l’attrice, regista e drammaturga milanese Teresa Pomodoro, che ha dato vita a un parco magico che porta con sé tutta la suggestione e la magia dell’hanami giapponese.

Giardino Zen in Piazza Piola, Milano

Giardino Zen in Piazza Piola, Milano

Un percorso pedonale, nel quale sono state installate undici panchine circondate dai ciliegi, si snoda sulla piazza ricreando la forma di una goccia, per richiamare la leggere dell’acqua. Perché nel giardino zen natura e uomo convivono in perfetto equilibrio.

All’interno dell’area sono presenti le opere dell’artista Kengiro Azuma, scomparso nel 2016, donate alla città dallo Spazio Teatro No’hma. L’opera è formata da cinque gradoni cilindrici di diverse altezze e accoglie Colloquio, la scultura che rappresenta due rospi in bronzo sorpresi in una conversazione.

L’altra scultura, MU – 765 Goccia, è un omaggio al Teatro No’hma che ha sede nell’ex palazzina dell’acqua potabile che evoca la leggerezza autentica e la vocazione di questo teatro.

Giardino Zen in Piazza Piola, Milano

Giardino Zen in Piazza Piola, Milano

Così, dal Paese del Sol Levante, l’hanami – l’osservazione della bellezza della fioritura primaverile – ha fatto il giro del mondo, fino ad arrivare a Milano, nel quartiere meneghino di Città Studi. Un parco che rappresenta la felice osmosi tra realtà culturale, artistica e impegno istituzionale nonché la perfetta e pacifica convivenza dell’uomo e della natura.

Se il giardino zen dedicato a Teresa Pomodoro diventerà il luogo preferito dei cittadini milanesi non lo sappiamo ancora, quel che certo è che sui social network le fotografie hanno fatto il pieno di like e di condivisioni.

Milano giardino Zen

Giardino Zen in Piazza Piola, Milano

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Fiori di ciliegio e sculture cosmiche: Milano ha il suo giardino zen