Il tuo hotel è di lusso? Guarda cosa c’è in bagno…

I clienti fanno sempre più attenzione alla qualità dei prodotti offerti, in particolare shampoo, profumi e bagnoschiuma

Il lusso si nasconde nei dettagli, e a volte anche nei posti più insospettabili. Negli ultimi anni molti hotel di fascia alta hanno puntato sulla qualità dei servizi offerti, e in particolar modo… nel bagno. Pare infatti che i clienti degli alberghi di lusso prestino particolare attenzione ai prodotti che trovano nei bagni delle loro stanze, tanto che la presenza di shampoo e bagnoschiuma griffato è diventata uno status symbol da esibire.

Un sondaggio condotto dalla catena francese Sofitel ha rilevato che il 76% dei clienti di hotel di lusso considera il marchio dei prodotti che trova in bagno un vero e proprio indicatore di lusso. Secondo questa rilevazione uno shampoo di marca fa più effetto rispetto a un altro, e gli albergatori hanno deciso di adeguarsi. Se prima il trend era quello di creare una propria linea di prodotti da bagno, adesso gli operatori del settore preferiscono affidarsi a marchi conosciuti.

Sofitel infatti sta ampliando la propria gamma con etichette di lusso, come Hermès e Lanvin, mentre la catena Four Seasons sta pensando di usare solo prodotti L’Occitane e Bulgari. L’importante è aggiornare continuamente l’offerta e assicurarsi che i marchi scelti siano in linea con gli standard di lusso che gli ospiti si aspettano.

Ma cosa cercano i clienti in un bagno? Innanzitutto prodotti al dettaglio, ben riconoscibili e che possono trovare nei negozi che frequentano. Packaging attraente e qualità degli arredi sono altre due caratteristiche di prim’ordine per la valutazione complessiva del bagno.

Alcune catene alberghiere danno addirittura la possibilità di scegliere in anticipo quale marca di bagnoschiuma o profumo gli ospiti preferiscono trovare nel bagno della loro stanza.

Una cosa è certa: flaconi di shampoo e bagnoschiuma non devono essere di grandi dimensioni. Secondo il 72% degli intervistati infatti i formati ‘big’ non danno un’impressione di lusso, mentre l’87% pensa addirittura che vengano utilizzati per ridurre i costi.

Il tuo hotel è di lusso? Guarda cosa c’è in bagno…