Le crociere storiche che attraversano i luoghi della II Guerra Mondiale

Tanti i percorsi che portano i turisti attraverso splendidi luoghi in Europa, ricordandone la drammatica storia

Chi ha detto che le crociere sono soltanto relax e divertimento? Dall’Europa al Giappone, ci son percorsi che conducono i viaggiatori sui luoghi della Seconda Guerra Mondiale.

Nell’anno del 75esimo anniversario del D-Day si è rinnovato un certo interesse per i drammatici eventi storici della Seconda Guerra Mondiale. Dal 6 giugno del 1944 è trascorso quasi un altro anno prima della definitiva sconfitta delle truppe di Hitler ma, come ogni libro di storia ricorda, lo sbarco in Normandia ha dato il via al processo di risoluzione del conflitto.

Normandia

Svariate le crociere fluviali che percorrono gli stretti corsi d’acqua d’Europa, passando attraverso alcune tra le principali città coinvolte in alcune terrificanti battaglie. Esperti a bordo raccontano nel dettaglio quanto accaduto, con una funzione culturale e sociale, dal momento che non dimenticare quanto accaduto in passato potrà aiutare le nuove generazioni a non commettere gli stessi errori. Tanti i luoghi cruciali nella Seconda Guerra Mondiale, non soltanto in Europa.

Occhi puntati ad esempio sulle isole del Pacifico, sui Balcani, la Grecia ma anche l’Australia. Sarà così possibile coniugare la propria voglia di viaggiare, in totale relax e coccolati dallo staff di una crociera di lusso, alla riscoperta di uno dei periodi più bui della storia dell’uomo.

Dresda

Dall’11 al 19 aprile ci si potrà godere l’East Meets West, un viaggio lungo l’Elba che inizia a Berlino e passa attraverso Dresda, Wittenberg, Togau, Praga e altre importanti località della Seconda Guerra Mondiale. Dal 29 maggio al 9 giugno si potrà prendere parte a un tour europeo con partenza da Londra e percorso lungo Portsmouth e Parigi, per poi concludersi in Normandia. Dal 29 maggio al 7 giugno, invece, la Seabourn Cruise Line organizza una crociera per il 75esimo anniversario del D-Day, seguendo il percorso delle conquiste della Germania nell’Europa occidentale. Ciò include Rotterdam, Bruges, Ghent, Dunkirk e Calais, per concludersi sulle spiagge della Normandia, con una cerimonia presso il Normandy American Cemetery, e per poi salpare attraverso il Canale per raggiungere Dover.

Se l’Europa è stato il cuore del conflitto mondiale, i suoi effetti hanno raggiunto Paesi ben distanti dal Vecchio Continente. La Ponant organizza una crociera dal 27 settembre al 10 ottobre, con partenza da Hong Kong, verso Taiwan, con tappa al National Palace Museum a Taipei. Da qui il percorso continua in Giappone, con tappa ad Okinawa e visita al l Peace Memorial di Hiroshima.

Crociere storiche, da fare magari coi bambini. Per insegnare loro la storia del mondo.

Dunkirk

Le crociere storiche che attraversano i luoghi della II Guerra Mo...