Case in vendita a 1€ nel borgo dell’Aspromonte Covid-free

La notizia ha fatto il giro del mondo. Il piccolo paese è ora una star negli Stati Uniti

Situato ai piedi dell’Aspromonte, a metà fra la costa tirrenica e quella ionica, dove è ancora possibile rinvenire le tracce dei conciatori di pelle, sorge Cinquefrondi, il comune italiano che conta circa 6000 abitanti e che appartiene alla provincia di Reggio Calabria.

Un piccolo paese quasi dimenticato, ma che in realtà è tutto da riscoprire, perché qui sono conservati, e preservati, i ricordi di antiche lavorazioni e di attività tradizionali, frutto dell’ingegno della gente aspromontana. E ora, proprio questo luogo appartenente alla Calabria sconosciuta, è diventato una star negli Stati Uniti e nel mondo, grazie all’iniziativa del sindaco di Cinquefrondi.

resti del convento

Resti del monastero dei monaci basiliani, Cinquefrondi – Fonte Wikimedia/Elisa Misiano

Il paesino nel cuore dell’Aspromonte, e a due passi dalle coste ioniche e tirreniche, ha messo in vendita a un euro le case del centro storico. Decisione questa, che segue quella presa da tanti altri piccoli borghi sparsi in tutta Italia, per combattere lo spopolamento e per valorizzare il territorio.

Perché scegliere di vivere qui? La natura e il fascino dello slow living, che appartengono a questo paese, sono di per sé già buone motivazioni, così come i culti e le tradizioni locali, la meravigliosa festa di San Rocco e quella del patrono, San Michele Arcangelo. A queste però si aggiunge anche il fatto che Cinquefrondi è un territorio Covid-free. In paese infatti, non si sono registrati casi di Coronavirus e, la Calabria, è tra le regioni con i livelli più bassi di contagio del nostro Paese.

In attesa della riapertura delle frontiere, e dell’arrivo quindi di nuovi turisti e cittadini, il sindaco Michele Conia ha lanciato questa iniziativa per far conoscere le bellezze del posto. E ha funzionato, tutto il mondo ora conosce Cinquefrondi.

Addobbi festa di San Rocco

Addobbi tradizionali per la festa di San Rocco, Cinquefrondi – Fonte Wikimedia/Salvomegna

Il progetto prende il nome di Operazione bellezza e l’obiettivo dell’iniziativa è presto detto: trovare nuovi proprietari per ripopolare il territorio e le sue parti abbandonate. Proprio da qui, negli ultimi decenni, le persone sono andate via, in cerca di fortuna altrove. Lo stesso sindaco è cresciuto in Germania, salvo poi tornare in Italia per valorizzare la sua terra.

Come funziona l’iniziativa delle case a un euro? Chi deciderà di acquistare le abitazioni abbandonate di Cinquefrondi, dovrà provvedere alla ristrutturazione dell’immobile entro tre anni. Le case a disposizione sono tutte tra i 40 e i 50 metri quadri. Al momento ne sono disponibili una dozzina, ma il sindaco è disposto ad aumentare l’offerta qualora l’iniziativa riscuotesse successo.

vista aspromonte

Veduta dell’Aspromonte – Fonte iStock

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Case in vendita a 1€ nel borgo dell’Aspromonte Covid-free