Cosa vedere a Reggio Calabria

Scopriamo cosa vedere a Reggio Calabria, la celebre città dei Bronzi di Riace, fra leggenda e storia

Ricca di storia, affascinante, unica: Reggio Calabria è una città tutta da scoprire, eterna rivale di Messina e custode di antiche leggende.

Cosa vedere in quest’angolo d’Italia? I luoghi da visitare sono veramente tanti, uno più bello dell’altro. Il viaggio alla scoperta di Reggio Calabria inizia dal centro storico, in cui si erge, fiero e bellissimo il Duomo. L’edificio, realizzato in stile liberty, presenta una facciata spettacolare, costituita da 4 pilastri. All’interno si può ammirare la Cappella del SS. Sacramento, decorata con splendidi mosaici e nicchie che ospita le riproduzioni degli Evangelisti.

A poca distanza si trova la chiesa degli Ottomani, legata al passato difficile della città, seguita da due terremoti: nel 1783 e nel 1908. Dopo essere stata abbandonata per un lungo periodo, venne ricostruita in stile arabo-normanno. Lo stesso splendore – e una storia segreta che conquista – la troviamo nel Castello Aragonese, simbolo indiscusso di Reggio Calabria. La struttura presenta due torri aragonesi e per anni è stata sede dell’Osservatorio dell’Istituto Nazionale di Geofisica.

Fra le meraviglie custodite a Reggio Calabria, i Bronzi di Riace sono senza dubbio i più famosi. Sono custoditi, insieme a diversi reperti della Magna Grecia, nel Museo Archelogico Nazionale, in un edificio futuristico progettato da Marcello Piacentini. All’interno i turisti possono affrontare un percorso diviso su quattro livelli, con un viaggio nella storia che va dall’età del paleolitico sino all’epoca moderna.

 

I celebri guerrieri del V secolo d.C., ritrovati nel 1972 nelle acque nei pressi della spiaggia di Riace, si trovano al primo piano. La vista di queste statue greche, che riproducono alla perfezione un corpo umano, lasciano a bocca aperta. Infine ogni visita a Reggio Calabria si conclude con una passeggiata sul lungomare Falcomatà, da cui godere di una vista mozzafiato. In questa zona si trova anche un piccolo anfiteatro, che ospita gli eventi più importanti della città, creando una vera e propria finestra sullo Stretto di Messina.

Cosa vedere a Reggio Calabria